Tom's Hardware Italia
Software & Hardware

Da Zyxel nuovi switch PoE per la videosorveglianza

Come sappiamo, l’IoT è in crescita, con opportunità di business interessanti, tra cui sicuramente il settore della videosorveglianza. In tale ambito, gli switch PoE svolgono un ruolo essenziale nelle implementazioni dei sistemi di sorveglianza. Secondo molti, l’attuale proposta di networking non soddisfa del tutto le esigenze delle moderne installazioni. Per questo Zyxel ha sviluppato gli […]

Come sappiamo, l’IoT è in crescita, con opportunità di business interessanti, tra cui sicuramente il settore della videosorveglianza.

In tale ambito, gli switch PoE svolgono un ruolo essenziale nelle implementazioni dei sistemi di sorveglianza. Secondo molti, l’attuale proposta di networking non soddisfa del tutto le esigenze delle moderne installazioni.

Per questo Zyxel ha sviluppato gli switch PoE, serie GS1300 e GS1350, pensati appositamente per le applicazioni di videosorveglianza. Questi possono rendere operative e funzionanti le reti di telecamere di sicurezza, anche con tutte le porte connesse.

Inoltre, ogni modello è dotato di porte uplink aggiuntive per connettersi al core della rete senza occupare le porte PoE riservate alle telecamere IP.

Sia il GS1300 che il GS1350 presentano un pannello frontale con luce LED PoE, che indica quando il consumo di energia dello switch si avvicina alla sua capacità massima, consentendo di effettuare le corrette regolazioni della rete.

La serie gestita GS1350 ha un pulsante di ripristino one-touch che consente di risolvere rapidamente gli errori. Quest’ultima comprende quattro diversi modelli, ha funzionalità integrate progettate per soddisfare le esigenze di gestione e manutenzione più critiche delle applicazioni di sorveglianza.

«Tutti parlano di come le applicazioni IoT creeranno future opportunità di business – ha affermato Crowley Wu, vice presidente della divisione Networking di Zyxel – ma in Zyxel abbiamo combinato la nostra ricerca e sviluppo con il feedback dei clienti per produrre questi switch di riferimento, permettendoci di approcciare le enormi opportunità dell’IoT».

Tra le funzionalità più interessanti ritroviamo l’Auto Camera Recovery: immediatamente dopo aver rilevato un guasto della videocamera IP, lo switch si riavvierà automaticamente e tenterà di ripristinare la videocamera.

PoE continuo: che consente agli switch di fornire alimentazione continua alle telecamere IP, anche durante la manutenzione per aggiornamenti del firmware o della configurazione. Mantenendo operative le telecamere, i tempi di inattività sono notevolmente ridotti.