IT Pro

Dell Software ottimizza l’analisi dei dati

Dell Software ha annunciato la più recente versione di SharePlex, una soluzione di replica che è ora in grado, ritiene la società, di supportare anche un’integrazione dei dati pressoché in tempo reale in modo da fornire migliori livelli di data warehousing, business intelligence e analisi degli stessi.

In sostanza, SharePlex 8.0 consente agli utenti di rilevare e fornire dati Oracle modificati a una serie di principali database strutturati e non, diffusi negli ambienti IT eterogenei odierni.

Ad esempio, SharePlex 8.0 consente di replicare i dati Oracle utilizzando Change Data Capture (CDC) verso numerosi altri database, inclusi i principali database strutturati, come SQL Server, DB2, Sybase, Netezza e Teradata, nonché database non strutturati emergenti, quali Hadoop e Greenplum.

In linea con le sue origini, SharePlex fornisce anche il supporto a funzionalità di protezione avanzata di Oracle, tra cui Transparent Data Encryption (TDE), e Hybrid Columnar Compression (HCC), che abilita una compressione Oracle estesa su piattaforme Exadata.

TDE dà la possibilità alle organizzazioni di proteggere i dati sensibili tramite crittografia, mentre HCC affronta i significativi costi storage di Exadata, consentendo alle organizzazioni di archiviare quantità maggiori di dati su dischi più veloci.

SharePlex 8.0 è già disponibile per Oracle Enterprise Edition con un modello di licensing perpetuo e flessibile; per Oracle Standard Edition, ad un prezzo ch eDell ritiene molto interessante.