Reseller

Digital Technology: Sirmi segnala un -5%

I dati diffusi da Sirmi sull'analisi del terzo trimestre 2013 nel mercato ICT hanno riportato un calo complessivo del 5,1% rispetto all'anno precedente che aveva manifestato a sua volta un calo del 2,8% rispetto al 2011.

Tutte le componenti sono interessate e in particolare la componente IT del mercato, che comprende Hardware, Software, Servizi di sviluppo e di gestione, ha riportato un calo del 3,9% complessivo.

In particolare la componente Hardware ha mostrato una flessione maggiore (-5,2%) rispetto a quella Software (-3,4%), nell’ambito dei Servizi, invece, i più penalizzati sono stati quelli di sviluppo (-4,7%) rispetto a quelli di gestione (-3,9%).

Per quanto riguarda invece il mercato delle TLC il calo raggiunto nel terzo trimestre 2013 è stato del 5,3% rispetto al pari trimestre del 2012.  

All'interno di questo comparto di mercato è poi la componente mobile a soffrire maggiormente nel trimestre considerato, con un calo del 6,7% a fronte di un calo della componente fissa del 3,8%. Si tratta di un trend che è iniziato all'inizio dell'anno e che continua in questa direzione andando in controtendenza rispetto agli anni passati dove era la componente fissa a soffrire maggiormente.

Sirmi ha anche fatto qualche anticipazione prima della chiusura dell'anno e in attesa dei dati dell'ultimo trimestre: in sostanza l'anno in corso non ha mostrato segni di ripresa e, anzi, la chiusura di fine anno è prevista in peggioramento con un calo del 4,9% rispetto al 2012, che a sua volta riportava una flessione del 3,5% rispetto al 2011.