Reseller

Distrelec amplia l’offerta per l’ingegneria elettrica

Il distributore di prodotti per l'elettonica Distrelec, con sede a Nänikon, in Svizzera, ha inserito nel proprio portafoglio i prodotti di Digilent, società americana con sedi in Cina e Romania che sviluppa e offre strumenti tecnologici alle aziende e per scopi didattici a svariate università in tutto il mondo che hanno già adottato le soluzioni.

Tra i prodotti Digilent che saranno disponibili per il mercato ci sono tecnologie logiche programmabili come il Field Programmable Gate Array (FPGA), oscilloscopi e strumenti multifunzione come il Digilent Analog Discovery 2, una linea di moduli periferici, schede a microcontrollore e articoli per la robotica. Tutti i prodotti sono concepiti per la didattica e sono ideali per le persone che si avvicinano per la prima volta al mondo dell’ingegneria elettrica.

foto tomshw

Le soluzioni sono adatte a risolvere i problemi tipici del settore e garantiscono l'interoperabilità grazie, per esempio, alla possibilità di aggiungere diversi tipi di moduli periferici per progettare applicazioni.

"Siamo davvero lieti di poter offrire ai nostri clienti questa linea di prodotti didattici all’avanguardia. In origine sono stati sviluppati con l'intento di promuovere l'insegnamento dell’ingegneria elettrica di base nelle università: da allora il loro ambito di applicazione si è notevolmente ampliato. Digilent, società multinazionale con sedi negli Stati Uniti, in Cina e in Romania, offre soluzioni di alto livello, che soddisfano le esigenze di ogni cliente", ha dichiarato Rod Mao, Category Manager del Gruppo Distrelec.