Eventi

EIT Digital organizza il DeepHack “Data against Covid-19”

EIT Digital, l’organizzazione europea per l’innovazione digitale, chiama a raccolta gli sviluppatori di tutto il mondo per farli partecipare al DeepHack online “Data against Covid-19”.

Il fine? Mettere a punto soluzioni digitali basate sui dati per la gestione del ciclo di vita di epidemie e pandemie. Il DeepHack si svolgerà online dal 1 al 3 maggio ed è aperto a un massimo di 15 team di studenti, imprenditori, startup, scaleup, PMI e aziende. La scadenza per la presentazione delle candidature è il 27 aprile 2020.

I team vincenti riceveranno un totale di 15 mila euro e potrebbero anche essere presi in considerazione per un’attività di follow-up per un periodo di 6 mesi con un significativo sostegno finanziario da parte di EIT Digital, così da sviluppare e implementare appieno la loro soluzione.

eit coronavirus

«L’identificazione di strumenti e metodi migliori per la gestione del ciclo di vita delle pandemie è una preoccupazione primaria dei leader politici e dei rappresentanti delle industrie».

«I moderni strumenti e le moderne tecnologie digitali, come i telefoni cellulari, l’analisi dei dati, l’intelligenza artificiale e i social media forniscono un insieme unico di strumenti per raccogliere ed analizzare dati e, grazie ad essi, modellare, comunicare e influenzare il comportamento dei cittadini e in questo modo aiutare a gestire i cicli di vita delle pandemie e prevenire future crisi di salute pubblica» spiega EIT.

EIT Digital accoglie con favore in particolare soluzioni nei seguenti settori: sistemi di allarme o di monitoraggio che utilizzano dati mobili; fornitura di informazioni e condivisione di dati rilevanti per Covid-19; analisi sistematica dei dati in diverse regioni, popolazioni e gruppi di età (per consentire risposte più mirate); integrazione di dati epidemici ed economici per guidare un’analisi più accurata dell’impatto sociale.

Per ulteriori informazioni, visitare questo sito o contattare direttamente deephack@eitdigital.eu.