Manager

EMC: gestione intelligente delle identità

La sicurezza delle informazioni è sempre stata materia abbastanza complessa, e la complessità è visibilmente cresciuta nel corso degli ultimi anni. Dal punto di vista dell’Identity and Access Management (IAM), il numero e il tipo di risorse informative in gioco sono aumentate in modo esponenziale.

Secondo un recente sondaggio realizzato dalla società Ponemon, la maggior parte delle aziende è impegnata a gestire i diritti di accesso degli utenti in modo efficace ed efficiente. 

Alla luce di queste sfide, la versione più recente della soluzione di Identity Management and Governance solution (Aveksa) di RSA è progettata per semplificare questa complessità così da poter dare alle aziende, evidenzia RSA, la possibilità di disporre di una gestione delle identità e degli accessi più intelligente, rapido, affidabile e conveniente. 

La nuova soluzione include, inoltre, la possibilità di modificare gli accessi indipendentemente dall’implementazione della soluzione.

Le aziende ibride richiedono infatti, ha aggiunto RSA, la flessibilità di implementare le soluzioni sia on-premise sia nel cloud. La soluzione RSA si propone di fornire il supporto per l'intero ciclo di vita dell'identità, compreso il provisioning delle applicazioni on-premise e cloud – sia distribuito in un modello tradizionale, on-premise, che come servizio basato su cloud.