IT Pro

Emerson Network Power sviluppa i data center di Clouditalia

Clouditalia Communications nasce nel maggio 2012 dall'acquisizione di un ramo TLC di Eutelia e conta oggi 277 dipendenti e sedi ad Arezzo, Roma, Torino, Milano, Padova e Napoli.

Clouditalia, eroga servizi di telecomunicazione e di cloud computing alle PMI attraverso una rete di telecomunicazione in fibra ottica che si sviluppa per 14mila km sul territorio nazionale.

La sede principale di Clouditalia

A supporto del conseguimento dei propri obiettivi di business Clouditalia ha realizzato due data center gemelli aventi sede ad Arezzo e Roma, di circa 300 m2 ciascuno, che sono stati sviluppati in stretta collaborazione con Emerson Network Power a partire dalla fase progettuale.

Le attività di cui si è occupata Emerson Network Power hanno compreso anche la governance e supervisione delle attività relative alla fornitura e posa di quadri e impianti elettrici, il cablaggio del sistema di monitoraggio, la fornitura e posa delle linee frigorifere e la predisposizione dell'impianto di rivelazione e spegnimento incendi.

Il data center di Arezzo durante la fase di realizzaione

Il progetto è stato caratterizzato dalla rapidità di realizzazione.

"L’infrastruttura è stata completata in soli due mesi – ha detto Vincenzo Forgione, site operations manager di Clouditalia – e non si è determinata alcuna sostanziale criticità nella gestione della continuità operativa; questo è stato decisamente un punto qualificante poiché la disponibilità dei servizi erogati dal data center non poteva essere interrotta durante l’allestimento dei cantieri".

Le soluzioni di Emerson Network Power introdotte nei due data center comprendono gli UPS Liebert APM (da 30 e da 60 kVA), le unità di condizionamento Liebert HPM e decine di Liebert MPH, rack PDU per la distribuzione della potenza dotati di un sistema di monitoraggio e controllo delle funzioni.

I due centri di calcolo si sono poi avvalsi di unità Liebert CRV, che sono soluzioni posizionabili tra i rack che ospitano i server e provvedono al condizionamento direttamente vicino alla fonte di calore. Emerson Network Power ha fornito anche i rack modulari DCM per ospitare le macchine di calcolo.