Manager

ESET Secure Authentication protegge l’identità digitale

Mai come in questo periodo il tema dei furti di identità è al centro dell'attualità a seguito del furto dei backup iCloud degli account di diverse celebrità, come Jennifer Lawrence, Rihanna, Kate Upton e Kirsten Dunst.Alla protezione dei dati sensibili a livello aziendale si indirizza la nuova soluzione di ESET. Si tratta di ESET Secure Authentication, una soluzione basata su ambiente mobile, che utilizza password one-time, generate in modo casuale e non riutilizzabili.  

Questa soluzione software prevede l’utilizzo di una password o codice PIN in dotazione all’utente congiuntamente a un dispositivo mobile.

Al momento dell’accesso da remoto gli utenti ricevono sul proprio smartphone, tablet o notebook la password utilizzabile una volta sola.

In questo modo i dati sensibili risultano efficacemente protetti da attacchi, intrusioni e duplicazioni delle password.