Reseller

F-Secure si espande con l’acquisizione di Inverse Path

F-Secure, esperta in cyber security, ha annunciato l’acquisizione di Inverse Path, società fornitrice di servizi di sicurezza per i settori dell’avionica, l’automotive e il controllo industriale.

L’azienda di consulenza Inverse Path si inserisce nel settore del mid-market e delle aziende Fortune 500 con un focus di esperienza nella sicurezza hardware e nella protezione di sistemi embedded critici. Un esempio di soluzione è la USB Armory, una scheda USB con un intero computer integrato progettato per fornire una piattaforma portatile per applicazioni di sicurezza personali.

5c808756f924c2e73d61b48537dc11e1 XL

Secondo Jyrki Tulokas, Executive Vice President, Corporate Strategy and Development di F-Secure, l’acquisizione andrà a rafforzare la posizione di F-Secure come fornitore di servizi di consulenza gestiti di cyber security di alto livello. "Inverse Path è stata una delle prime aziende a pubblicare ricerche sulla sicurezza del veicolo, e ora usano questa esperienza per aiutare i produttori di telematica per auto e veicoli a proteggere i loro prodotti – ha spiegato Tulokas -. Con questa operazione, rafforziamo la posizione di F-Secure come leader globale nella cyber security con un talento riconosciuto nel settore".

Il fondatore di Inverse Patch, Andrea Barisani, sarà accolto nel team mondiale di consulenti di cyber security di F-Secure e guiderà l’Hardware Security. Barisani è un esperto di difesa delle grandi infrastrutture, di test di penetrazione e di revisione di codice (code auditing), con un focus particolare su ambienti di sicurezza critici. "Siamo orgogliosi che la nostra esperienza sia stata riconosciuta da un’azienda come F-Secure, che rispettiamo profondamente per la capacità di attrarre talenti eccezionali con competenze di alto livello. Ci auguriamo di poter espandere il nostro team. Insieme possiamo sviluppare nuove capacità per fornire un servizio migliore ai nostri clienti attuali e futuri" ha commentato Barisani.