IT Pro

Fibre Channel e IP: le due opzioni per le reti storage

Pagina 1: Fibre Channel e IP: le due opzioni per le reti storage

La solidità di Fibre Channel

Le Storage Area Networks o, più brevemente, le SAN, si sono affermate nel tempo portando i vantaggi dell’applicazione di un modello di networking agli ambienti dedicati alla memorizzazione dei dati. Questo ha permesso sia di spostare sull’infrastruttura di rete i carichi di lavoro assolti altrimenti dai server sia, grazie a tecnologie di virtualizzazione e funzionalità aggiuntive sempre più sofisticate, di conseguire un maggiore livello di flessibilità nell’allocazione e sfruttamento della capacità di memorizzazione a disposizione.
Fibre Channel rappresenta, ancora oggi, il principale sistema di trasporto utilizzato per la realizzazione di una SAN. A Fibre Channel va riconosciuto il merito di avere aperto la strada alla realizzazione di infrastrutture di rete veloci e affidabili che hanno creato le condizioni infrastrutturali per l’affermazione definitiva del concetto di Storage Area Network.

Le prestazioni fornite dall’ultima versione disponibile commercialmente dello standard, siglata 16G FC, sono caratterizzato da un throughput (la velocità reale con cui i dati vengono trasferiti) di 3200 MBps; per il 2014 è prevista la ratifica del 32G FC con throughput raddoppiato mentre la roadmap si spinge fino al 2024 con la disponibilità, se il mercato lo richiederà, di uno standard 512G FC con throughput di 100 GBps.
Va anche osservato come le caratteristiche di una rete SAN e la specificità dei suoi protocolli abbiano portato allo sviluppo di una nuova generazione di switch e router ad altissime prestazioni, utilizzabili sia per l’interconnessione ad alta velocità di storage e server all’interno di una SAN, sia per realizzare l’interconnessione tra differenti isole SAN.
Per diverso tempo il concetto di SAN è stato legato in modo indissolubile a Fibre Channel (FC), ma si può ormai dire che lo storage su IP si è ritagliato, a pieno diritto, un posto nello scenario dello storage networking.