IT Pro

Fortinet nomina la nuova Regional Vice President EMEA

Fortinet, società attiva nelle soluzioni di cybersicurezza integrate e automatizzate, ha nominato Lizzie Cohen-Laloum nuova Regional Vice President Southern Europe a capo delle Business Practice Carrier/MSSP per la regione EMEA.

La manager riporta direttamente a Yann Pradelle, Vice President Continental Europe. In qualità di senior executive dalla comprovata esperienza nello sviluppo del business e delle attività commerciali, Lizzie unirà le sue forze al team del regional management per guidare la crescita di Fortinet e l'espansione delle quote di mercato in tutta la regione.

Cohen-Laloum entra a far parte del team Fortinet provenendo da F5, dove ha trascorso 15 anni e ha ricoperto una serie di ruoli nelle vendite, inizialmente come Sales Director Southern Europe e in seguito come Senior Vice President of Sales EMEA.

Prima ancora di F5, Cohen-Laloum ha lavorato per 10 anni in Nortel Networks con il ruolo di International Sales Director, dove si è concentrata sull'integrazione dei prodotti di telecomunicazione enterprise dell'azienda sviluppati a livello regionale a coinvolgimento delle vendite del canale globale di Nortel.

Commentando la sua nomina, Cohen-Laloum ha dichiarato: "Sono davvero entusiasta di entrare in Fortinet, che considero uno dei più innovativi fornitori globali di network security sul mercato. Il mio ruolo consiste nello sfruttare questo successo per accrescere ulteriormente la nostra quota di mercato attraverso un focus enterprise per perseguire la crescita nel segmento Carrier/MSSP, oltre a sviluppare partnership con gli attori chiave del settore. Sono convinta che Fortinet seguirà un percorso di grande successo e non vedo l'ora di affrontare le nuove sfide e opportunità future."