Reseller

FortiOS 5.0, il ‘Gimme five’ di Fortinet al canale

L'occasione è stata quella della presentazione delle novità che caratterizzano l'ultima versione del proprio sistema operativo per la sicurezza, arrivato alla release 5.0, ma per Fortinet il roadshow che ha toccato Torino, Milano, Padova, Roma e Bari, è stato principalmente un momento per ribadire al canale la propria vicinanza e tutto il supporto per l'identificazione e sviluppo di opportunità di business. 

"La versione 5.0 di FortiOS coincide con 10 anni di sviluppo del nostro sistema operativo – ricorda Joe Sarno, regional sales vice president di Fortinet per l'Italia – e a enfatizzare le opportunità che ne possono derivare al canale dalle nuove funzionalità che la release 5 offre, abbiamo accompagnato il tour con un payoff esplicativo: 'Fortinet ti dá il 5'". 

Joe Sarno – regional sales vice president di Fortinet per l'Italia

FortiOS 5.0 porta oltre 125 novità, tra cui Sarno evidenzia "un meccanismo di sandboxing, funzionalità di zero day attach e Advanced Threat Protection (ATP)". Ma anche il fenomeno del BYOD sta assumendo sempre maggiore peso nelle strategie aziendali, e l'OS di Fortinet si adatta al trend e a quel che ne consegue dal punto di vista della sicurezza riconoscendo e classificando i device che i dipendenti portano in azienda, con la possibilità di applicare policy flessibili di sicurezza.

Un altro elemento di attenzione è stato posto sulla client reputation, che fornisce una traccia delle abitudini di navigazione dei dipendenti, stilando una classifica dei siti utilizzati e di quanto vengono visitati, come anche sulla reportistica e sugli accessi wireless, con la possibilitá di creare aree di guest per l'utilizzo di connessione senza fili per chi è di passaggio in azienda. Un vero e proprio refresh dell'offerta OS che fa da corollario a un anno di risultati positivi per Fortinet, che worldwide ha chiuso a 600 milioni di dollari, con un 23% di crescita anno su anno.

"Anche in Italia è andata molto bene – aggiunge Sarno, pur senza poter fornire numeri locali -, e abbiamo infatti assunto 6 nuove persone, tutte destinate a creare opportunità sull'indiretta, attraverso la quale passano tutte le nostre vendite, rafforzando sia il direct touch per la generazione della domanda, sia il team di canale, quest'ultimo oggi composto da 5 persone: 3 al Nord e 2 al Sud. Un team, quest'ultimo, che stiamo muovendo soprattutto su quei partner che seguono le PMI, trasferendo valore ai rivenditori, per aiutarli a creare cultura e sviluppare l'area security che propongono ai clienti". 

Paolo Caloisi – Sales & Channel Director di Fortinet per l'Italia

"Le nuove persone che sono entrate nella nostra struttura sono interamente dedicate a fornire aiuto ai nostri partner – interviene Paolo Caloisi, Sales & Channel Director di Fortinet per l'Italia -, i quali saranno supportati attraverso eventi mirati, piuttosto che manifestazioni generiche come le fiere di settore, volti alla creazione di relazioni strette con loro e con i loro clienti. Dopodichè prevediamo di potenziare anche la struttura del supporto tecnico, che già oggi, per le fasi di pre e post-vendita, conta 6 persone dedicate". 

Tra i mercati più importanti cui Fortinet si focalizza, c'è il settore Telco e della PA, seguito dal Finance "e a quest'ultimo, prossimamente, dedicheremo una nuova risorsa – riprende Sarno -. Spazi di crescita li vediamo, in particolare, nel mercato Retail, dove abbiamo intenzione di aumentare la presenza fornendo soluzioni che ben si adattano a catene di negozi, dove serve un'infrastruttura di network, che funga da router e da sicurezza, oppure per offrire connettivitá Wi-fi ai clienti dei punti vendita, garantendo alti livelli di sicurezza". 

Tornando al FortiOS 5.0, il vendor ha introdotto il programma 'Delta Class', che consente ai partner certificati sulla 4.0 di ricertificare le persone sulla nuova release in maniera agevolata, attraverso un'unica giornata di corso.