Reseller

Go Hub: il supporto di Sidin ai nuovi brand

Il distributore torinese Sidin ha lanciato una nuova iniziativa, chiamata Sidin Go Hub, rivolta ai vendor che vogliono immettere per la prima volta un brand sul mercato italiano. Il distributore si impegna, in pratica, a offrire una rete di contatti e attività che servono per il lancio del brand e per aiutarlo a farsi conoscere, mettendo a disposizione la propria conoscenza del territorio italiano, che si avvale della presenza consolidata e dell'organizzazione già strutturata del distributore. 

Il progetto rientra nello spirito di Sidin che vuole investire in innovazione e nell'evoluzione di nuovi marchi sul mercato italiano, come ha fatto con i due nuovi brand entrati di recente nell'offerta del distributore: Lastline e A10Networks. Con Sidin Go Hub, Sidin si affianca al vendor come un business partner e lo supporta con azioni mirate sul target coinvolgendo anche Var e system integrator. 

I brand che vogliono affermarsi nel mercato possono ricevere supporto a partire dall'elaborazione di un business plan che prevede l'analisi dettagliata del mercato di riferimento, alla creazione di una rete di contatti e risorse economiche per la generazione della brand awareness e dei flussi di vendita, fino alla creazione di una struttura commerciale, di marketing, logistica e operativa di back office. 

Sidin costruisce un piano d'azione che si sviluppa a seconda delle esigenze del vendor per fornire servizi su misura su diversi livelli. Ad esempio per la comunicazione si parte dal semplice comunicato stampa di lancio per arrivare alla landing page dedicata, all'advertising online fino alla pianificazione pubblicitaria e alla gestione dell'assistenza tecnica di primo livello. Il progetto prevede anche servizi di pubbliche relazioni e comunicazione a media partner per raggiungere il pubblico target sia attraverso la carta sia via Web, tramite social media e altri canali non convenzionali.