Manager

HP aggiorna la sua workstation entry-level

HP ha annunciato la disponibilità delle nuove workstation HP Z240 Tower e Z240 SFF, due soluzioni equipaggiate con processori Intel di ultima generazione e opzioni HP Z Turbo Drive.

Nei piani di rilascio della società Z240 rappresenta l'aggiornamento della sua workstation entry-level HP Z230, ed è proposta dall'azienda come particolarmente adatta  per rispondere alle esigenze di settori quali il video editing, MCAD/AEC, istruzione, Pubblica Amministrazione e applicazioni di image viewing.  

HP nuove workstation
Le nuove work station HP

Svariate le  novità tecnologiche incorporate nel nuovo dispositivo. Tra queste:

  • Una slot integrata per utilizzare HP Z Turbo Drive, un HP Z Turbo Drive addizionale oppure altri dispositivi come Thunderbolt.
  • Possibilità di aggiungere filtri anti-polvere opzionali per ridurre l'entrata della polvere nel sistema.
  • Inserzione di una scheda plug-in che permette di usare schede PCI..
  • Riduzione della dimensione del 10% e semplificazione del layout dei cavi all'interno del sistema.
  • Maniglie anteriori e posteriori integrate per spostare e posizionare il sistema all'interno dell'ufficio.
  • Sensori per la temperatura direttamente sulla scheda madre per migliorare la gestione termica ed acustica, compresa l'alimentazione.

Come equipaggiamento il modello Z240 dispone poi di una memoria DDR4 ECC di fino a 64 GB. Ampia la possibilità di equipaggiamento come processori. Z240 Tower e Z240 SFF permettono di scegliere tra processori Intel Xeon E3-1200 v5, Intel Core o Intel Pentium. Non ultimo, il modello Z240 permette di scegliere anche tra i sistemi operativi Windows 7, Windows 10 o Linux.