Tom's Hardware Italia
Reseller

I malware sottovalutati dalle aziende

Secondo una ricerca condotta da Kaspesky Lab la maggior parte delle aziende non ha una percezione reale della quantità di malware che ogni giorno rappresentano una minaccia

Secondo la ricerca 2013 Global Corporate IT Security Risks Survey, condotta da B2B International insieme a Kaspersky Lab nella primavera di quest'anno, le aziende non hanno un'idea chiara del numero del numero di malware che ogni giorno si manifestano in Rete.

La maggior parte delle aziende sottovaluta la quantità di programmi nocivi che ogni giorno rappresentano dei potenziali pericoli, soltanto il 6% del campione intervistato ha dimostrato di conoscere la reale portata del fenomeno. 

I campioni di malware che si manifestano ogni giorno sono circa 200.000 secondo Kaspersky Lab, ma il 90% degli intervistati ha dichiarato una cifra inferiore e il 4% ha fatto una stima troppo alta. Gli intervistati che hanno un più alto livello di consapevolezza sono stati individuati in Medio Oriente, dove il 24% delle aziende ha dato una stima precisa sui malware.

Per il 40% dei casi, i più bassi livelli di conoscenza in campo malware sono stati rilevati in Russia. In altri Paesi, compreso il Nord e il Sud America, l'Europa dell'Est e l'Asia-Pacifico, la percentuale di aziende che ha fornito stime esatte varia dal 5% al 7%. 

Sempre dall'indagine emerge anche che più della metà delle aziende intervistate (il 66%) si è trovata a gestire un attacco malware nell'ultimo anno e che le aziende più colpite si trovano in Sud America (72%), Russia (71%), Nord America (70%), Asia-Pacifico (68%) ed Europa dell'Est (63%).