Reseller

I nuovi datacenter orientano offerta e strategie di Arrow

Cloud computing, Software Defined Datacenter (SDN) e Network Functions Virtualization (NFV) si stanno evolvendo, guidando il modo in cui le aziende implementano le proprie infrastrutture IT, dalla sicurezza al networking.

La situazione economica in Italia pone ancora limiti all'avvio di nuovi e importanti progetti, ma le aziende desiderano rafforzare le infrastrutture tecnologiche per compiere un passo in avanti e accogliere la trasformazione che stiamo vivendo. Ѐ in un contesto di questo tipo che si sta muovendo Arrow e che sulla base di tali considerazioni orienta offerta di tecnologie e di servizi a supporto, che propone ai propri partner.

«Il nuovo approccio verso SDN e NFV, sta facendo muovere molti vendor verso lo sviluppo di tecnologie che possano rispondere a questi trend, per realizzare un'infrastruttura IT a prova di futuro – commenta Federico Marini, Managing Director di Arrow ECS Italia -. Un percorso di Business Transformation nel quale i rivenditori possono svolgere un ruolo di primo piano, potenziando la propria posizione nelle vendite, proponendosi in una veste di consulenti su molteplici tecnologie, per supportare i clienti con un completo bagaglio di conoscenze e specializzazioni in molti segmenti, e proporre progetti di implementazione che includano soluzioni dedicate all'infrastruttura aziendale, con maggiori opportunità di business».

Federico Marini 1
Federico Marini, Managing Director di Arrow ECS Italia

Una trasformazione che Arrow promuove, ma che essa stessa percorre, in un processo di continuo ampliamento delle proprie competenze su numerose tecnologie, per garantire risposte tempestive a ogni necessità. Con l'obiettivo di consolidare quel ruolo di "Solutions Seller" che si è guadagnata da tempo, per supportare i rivenditori a garantire le più adeguate soluzioni ai loro clienti. Sia per quanto riguarda l'offerta tradizionale del distributore orientata alla security, sia per nuovi ambiti collegati.

«In Italia la nostra strategia ha da sempre un focus sulla sicurezza – riprende Marini -, segmento nel quale abbiamo guadagnato una posizione di riferimento. Grazie all'entrata di Computerlinks nel gruppo Arrow, possiamo oggi accedere in altri mercati e consolidare e accelerare la nostra crescita. Ci stiamo, infatti, impegnando per sviluppare una nuova offerta dedicata alle soluzioni di datacenter ed entrare a pieno titolo nel settore del networking e delle infrastrutture. Grazie a questa nuova divisione possiamo ora proporre progetti completi che includano software, sicurezza, networking e infrastrutture, con competenze globali in tutte le aree per supportare i nostri reseller dalla formazione alla prevendita, con l'obiettivo di consolidare la nostra expertise e abilità per aiutare i dealer a garantire progetti completi, fornendo soluzioni best in class».

Una rete di partner che Arrow supporta, soprattutto sui temi che stanno diventando sempre più complessi, come il mondo delle soluzioni Internet, dove le implementazioni e la manutenzione sono sempre più complicate e molte risorse interne non sono in grado di affrontarle. Gli Arrow ECS Professional Services sono stati creati proprio per rispondere alle crescenti richieste di training e di controllo di rete, per fornire un nuovo livello di soluzioni a valore aggiunto, per integrare in modo ancora più adeguato i servizi e prodotti del distributore.

«Fin dall'inizio la divisione è cresciuta in modo esponenziale, supportando i nostri rivenditori nella ricerca di nuove reali opportunità di business – spiega il managing director -, permettendo loro di offrire una vasta gamma di servizi di livello, senza suddividere le competenze chiave. I nostri Professional Services sono progettati per supportare i reseller a rispondere alle necessità in continua evoluzione dei clienti e rappresentano un elemento a valore anche per i system integrator che offrono servizi avanzati, consentendo loro di garantire un pacchetto completo di servizi».