IT Pro

IBM è leader per Gartner nel software per backup e recovery

IBM Spectrum Protect è la nuova denominazione che caratterizza quella che in precedenza era la famiglia Tivoli Storage Manager, per la data protection. Le soluzioni IBM Spectrum Protect mettono a disposizione data protection a livello di file, blocchi e oggetti per i sistemi della gamma IBM Spectrum Storage e altri ambienti di Software Defined Storage.

Al suo interno figurano soluzioni avanzate per il backup e recovery dei dati in ambienti virtuali, fisici, cloud e software defined.

In particolare, l'integrazione con VMware e Hyper-V fornisce protezione per le virtual machine con l'inclusione di funzionalità snapshot supportate dall'hardware, gestione della copia, backup incrementali "infiniti" e un nuovo portale per effettuare il ripristino in modalità self-service (questa funzionalità è attualmente dispnibile solo per ambienti VMware).

L'insieme di queste caratteristiche hanno valso a IBM la conferma tra i leader all'interno del Gartner Magic Quadrant for Data Center Backup and Recovery Software (di Dave Russell, Pushan Rinnen, Robert Rhame, 8 giugno 2016) che valuta le soluzioni e le tecnologie  delle aziende in relazione alla loro capacità di esecuzione e completezza di "vision" strategica.

Gartner magic quadrant JPG

La testimonianza di Cobalt Iron

Le soluzioni IBM Spectrum Protect sono alla base dell'offerta di servizi cloud per la protezione dei dati offerti da Cobalt Iron. Questo provider utilizza le soluzioni IBM per proporre ai propri clienti una soluzione di protezione adattiva dei dati (in grado di catturare tutti gli eventi legati a server, client, network, storage, cloud) che viene erogata come servizio cloud ibrido.

L'offerta di Cobalt Iron sfrutta le capacità di deduplica, replica, compressione e crittografia dei dati di Spectrum Protect e prevede un modello di pagamento correlato alla crescita (pay-as-you-grow), indirizzandosi prevalentemente ai settori finanziario, sanitario e assicurativo che complessivamente la portano a completare milioni di attività di backup al mese.

cobalt iron JPG

"I nostri clienti sono sempre mossi dall'esigenza di limitare i costi, che si tratti di effettuare backup dei dati per motivi di conformità o garantire la massima disponibilità delle applicazioni – precisa Richard Spurlock, CEO e fondatore di Cobalt Iron -. Grazie all'eliminazione di dispositivi e stack di hardware proprietari, IBM Spectrum Protect aiuta i nostri clienti a risparmiare fino al 75% in costi di backup. Inoltre, i tempi di backup sono stati ridotti fino all'80% grazie alle prestazioni raggiunte tramite le funzionalità di deduplicazione, replicazione e gestione di IBM Spectrum Protect".