Manager

IBM SmartCamp 2014: premiata Social Bullguard

Si è conclusa l'edizione 2014 di IBM SmartCamp con la vittoria di Social Bullguard che ha prevalso sulle altre tre finaliste grazie a un progetto incentrato su una piattaforma cloud di social Customer Service & CRM, nata con l'obiettivo di profilare gli utenti social e migliorare il rapporto con i propri clienti fornendo gli strumenti per gestire efficientemente le richieste di supporto e identificare opportunità di interazione non sfruttate.

Stando a quanto comunicato, la piattaforma traccia tutte le interazioni rilevanti per il brand fatte via email e sui social in generale (pagine proprietarie e non), le filtra analizzando sia il contenuto sia l'utente.

La soluzione, sulla base delle analisi, ordina le interazioni per importanza e ingaggia automaticamente le risorse più adatte a rispondere. Una serie di statistiche orientate all'analisi delle performance e alla customer satisfaction permettono di analizzare la 'salute' della propria community, le performance dei singoli agenti o focalizzare l'attenzione su casistiche specifiche.

Nicola Ciniero, presidente e amministratore delegato di IBM Italia

Nicola Ciniero, presidente e amministratore delegato di IBM Italia, e Roberto Maroni, presidente di Regione Lombardia, hanno "simbolicamente" consegnato il premio ai responsabili di Social BullGuard, che consiste in una serie di servizi.

Più precisamente, IBM mette a disposizione delle startup vincitrici, in ciascuna delle country in cui si è disputata la competizione, 600 mentor e 3000 tipologie di skill per lo sviluppo applicativo, aprendo le porte di 43 Innovation Center.

L'accesso al software è gratuito per tre anni, mentre in formula "as a service" viene fornita l'infrastruttura cloud di SoftLayer, nella misura di un credito pari a mille dollari al mese per un anno, la piattaforma Bluemix con caratteristiche enterprise e il database Cloudant per quanti sviluppano applicazioni Web e mobile.

A questo si aggiunge la collaborazione degli oltre 100mila Business Partner di IBM.

Le soluzioni delle altre startup finaliste , Altiliagroup, GiPStech e SpazioDati, erano state focalizzate su analytics e big data, sul social e sul customer service.

Per Social Bullguard, anche l'opportunità di partecipare alla finale europea di IBM SmartCamp a Londra, con l'obiettivo di arrivare alla finalissima mondiale in programma a febbraio 2015 negli Stati Uniti.

Ciniero ha dichiarato: "Dedicare tempo e risorse al sostegno delle startup è uno dei contributi migliori che un'azienda possa offrire al proprio territorio. Perché il ritorno di ogni investimento in questa microeconomia dell'innovazione non può che andare a beneficio dell'intero sistema-Paese".

Lo sforzo di IBM non è isolato, ma supportato da incubatori e organizzazioni finanziarie: le oltre 2000 startup finora partecipanti al programma Global Entrepreneur, 600 delle quali europee, hanno raccolto oltre 115 milioni di dollari in capitale di rischio.