Manager

INAIL sceglie CA per il controllo del budget

INAIL, l'Ente pubblico italiano che fornisce l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro, ha deciso di dotare 300 project manager e funzionari IT con la soluzione integrata CA Clarity Project & Portfolio Management (PPM) per migliorare la gestione dei propri servizi, progetti, prodotti, personale e risorse finanziarie.

INAIL svolge un’azione molto ampia e i processi che gestisce comprendono, per esempio, quelli legati al welfare, come l'assistenza alle vittime di infortunio o malattia professionale e il loro reinserimento nel mercato del lavoro. Questi compiti richiedono costanti investimenti di risorse in nuovi progetti IT.L'adozione di CA Clarity PPM consentirà a INAIL di monitorare e gestire i progetti legati all’IT, ottenendo maggiore visibilità sulle spese e migliorando e standardizzando la governance dei contratti e le operazioni di pagamento delle fatture.

"Alcune delle nostre iniziative comportano una spesa fissa ricorrente, quindi la pianificazione del flusso di cassa e degli aspetti finanziari è piuttosto semplice – ha spiegato Stefano Tomasini, CIO di INAIL -. Altre, invece, si svolgono su richiesta, e in questi casi il fornitore deve pianificare il progetto e il relativo budget. Con CA Clarify, oltre a essere in grado di rispettare la nuova legge, ora abbiamo un controllo migliore sui nostri budget, il che ci consente di garantire un uso ottimale del denaro pubblico".