Reseller

La nuova sicurezza di Panda usa l’Extreme Malware Terminator

Nuova gamma consumer all'insegna del rinnovamento per Panda Security, che ha "ridisegnato completamente i propri prodotti per la sicurezza 2015, dall'interfaccia più semplice al motore di scansione XMT (Extreme Malware Terminator – n.d.r.) più performante" spiega Alessandro Peruzzo, Amministratore Unico di Panda Security nel presentare i nuovi prodotti per la sicurezza proposti dalla società.

"Siamo nell'era della fine del malware" commenta Antonio Falzoni, product marketing manager di Panda Security mentre spiega che grazie al nuovo motore di scansione, di rilevamento e disinfezione dei malware Panda Security vuole segnare una nuova Era tecnologica.

Per questo ha ridisegnato completamente il motore alla base delle proprie soluzioni, riscrivendo un nuovo codice, per offrire "massima potenza di scansione ma con una migliore leggerezza che garantisce il minimo impatto sulle risorse dei computer e dei dispositivi" dettaglia il manager.

Il nuovo motore XMT Smart Engineering lavora appoggiandosi alla tecnologia cloud del vendor che consente di captare le informazioni raccolte dai circa 30 milioni di endpoint che comunicano con la casa madre e mettono in allerta su tutte le nuove minacce esistenti rilevate.

Grazie al mix di tecnologie che compongono l'architettura XMT Panda Security ha ricevuto da alcuni test comparativi svolti da laboratori indipendenti, quali AV-Comparatives, AV-Test e Virus Bulletin, "i migliori risultati nella rilevazione e protezione dalle minacce" spiega Peruzzo.

La gamma proposta per il 2015 si compone di 5 soluzioni di diverso livello di protezione che comprendono anche pc Mac e i dispositivi mobili con sistema operativo Android.

Vanno dalla soluzione base Panda Antivirus Pro 2015 per passare a Panda Internet Security 2015 (anche in versione multi-device), a Panda Global Protection 2015 che offre il massimo della sicurezza e, infine, Panda Mobile Security che protegge smartphone e tablet Android.  

A partire dalla versione base tutte le soluzioni di Panda Security proteggono i pc da malware, hacker e cyber criminali, oltre cha da intrusioni via Wi-Fi non autorizzate. Anche le chiavette USB sono controllate per evitare la trasmissione di virus dall'esterno.

Mentre con la funzionalità "tastiera virtuale" è possibile digitare password in sicurezza senza che vengano intercettati i tasti premuti dall'utente. Inoltre poiché l'elaborazione è svolta nel cloud i pc rimangono meno "appesantiti" dal software di sicurezza. 

Per avere, invece, la protezione della famiglia (parental control) e dell'identità digitale dell'utente, compresi i dati riservati e sensibili, bisogna passare alla versione Panda Internet Security 2015, che mantiene sicuri i documenti riservati e offre anche il backup dei dati per proteggerli da possibili guasti hardware.

Panda Global Protection, infine, è la soluzione completa, disponibile anche per Mac, che offre la funzionalità password manager per gestire in modo semplice e sicuro con un'unica password tutte le password dell'utente. In più consente la cifratura dei file per archiviare in modo sicuro documenti riservati oltre che la cancellazione sicura dei dati.

In più, è possibile anche utilizzare la funzione di ottimizzazione del pc per la pulizia del pc da cookie e file temporanei superflui.

I prodotti sono acquistabili online o presso le principali catene della GDO, che come confermano i manager di Panda, tuttora rimane il principale canale di vendita per il mercato consumer, ma anche per le piccole medie aziende.

Per questo Panda ci tiene a mantenere un presidio locale attraverso lo stretto legame con i distributori e la presenza all'interno dei cash e carry per sviluppare un dialogo con chi è in grado di proporre soluzioni su misura alla piccola media impresa.