Software & Hardware

La ricetta di Cisco per il cloud next-gen

Nel corso dell’evento “Future Cloud”, Cisco ha annunciato importanti innovazioni che promettono alle aziende di accelerare il percorso di trasformazione digitale tramite il cloud.

Negli ultimi sei anni, Cisco ha posto investimenti importanti per integrare il cloud in ogni aspetto del suo business, concentrando le energie nell’aiutare i clienti a sviluppare strategie cloud complete in cinque aree chiave: Continuità, Insights, Sicurezza, Connettività e Operations.

L’azienda ha evidenziato come ha sviluppato la sua strategia cloud in diverse di queste aree per aiutare le aziende a connettersi, proteggersi e automatizzare, offrendo esperienze digitali di qualità in un mondo cloud ibrido.

Le nuove innovazioni di cloud ibrido annunciate includono la Cisco UCS X-Series. Cisco Unified Computing SystemTM (UCS) è utilizzato nei data center da oltre 50.000 clienti in tutto il mondo. Completamente integrato con Cisco Intersight, UCS X-Series è un sistema progettato per operazioni ibride dal cloud e attraverso i cloud.

Unendo il meglio dei sistemi rack e blade e con la tecnologia UCS X-Fabric, è costruito per la versatilità dei workload di oggi ed è future-ready per le innovazioni del prossimo decennio.

cisco center

Intersight Cloud Orchestrator fornisce un framework di automazione low-code e facile da utilizzare che semplifica i flussi di lavoro complessi, in modo che l’IT Ops possa facilmente orchestrare l’infrastruttura e i carichi di lavoro e accelerare la delivery dei servizi.

Intersight Workload Engine è invece una potente piattaforma per workload moderni e nativi del cloud. Costruito su open-source Kubernetes e Kernel-based virtual machine (KVM) utilizzando la virtualizzazione container-native, Intersight Workload Engine è un sistema operativo Cisco per HyperFlexTM con gestione SaaS.

Cisco Service Mesh Manager è nuova estensione di Intersight Kubernetes Service, che offre una profonda observability e una gestione semplificata con sicurezza policy- based e una visualizzazione intuitiva delle topologie dei servizi su cluster K8s on-prem e nel cloud.

Cisco Cloud ACI, disponibile su AWS, Azure e ora su Google Cloud con disponibilità generale prevista per il prossimo autunno è il modello operativo e di policy comune di Cloud ACI, che riduce il costo e la complessità della gestione delle implementazioni ibride e multicloud.

cisco iot

Arriva l’integrazione di ThousandEyes Internet and Cloud Intelligence con Cisco Catalyst 8000 Edge Series for SD-WAN e gli switch Cisco Nexus 9000 per data center per fornire ai clienti informazioni preziose sullo stato della rete e sulle prestazioni delle applicazioni, monitorando il perimetro, le filiali, i data center e ogni punto della rete WAN tra l’utente e le applicazioni.

Nexus Dashboard Orchestrator agisce come pannello di controllo per la configurazione e la gestione di policy comuni attraverso più siti ACI on-prem, AWS, Microsoft Azure e Google Cloud dal prossimo autunno.

CX Business Critical Services for Cloud forniscono servizi di consulenza ed expertise per progettare, implementare, proteggere e ottimizzare le trasformazioni digitali. CX Intersight Workload Optimizer Services migliorano il consumo di risorse delle applicazioni nel cloud.

CX Advanced Services for ThousandEyes and SD-WAN offrono un’esperienza applicativa per le soluzioni cloud, fornendo un design avanzato e l’integrazione per ridurre la complessità e velocizzare la trasformazione. Custom Quick Start Solutions forniscono servizi per l’automazione end-to-end e l’infrastructure-as-code (IaC).