Opinione

La rinascita degli SMS

Oggi gli SMS sono visti da molti come “vecchi”, una sorta di retaggio del passato. Ma siamo davvero sicuri che sia così e che gli SMS non abbiano più una funzione utile?

Come ci racconta Carmine Scandale, Head of Sales & General Manager per l’Italia di Skebby, non è proprio così e anzi gli SMS sono uno strumento di marketing importantissimo, in grado di sostenere con efficacia un business aziendale.

Semplici, versatili, veloci e con un tasso di apertura altissimo: i vantaggi degli SMS come strumento per comunicare la propria azienda sono innumerevoli. Skebby riesce a sfruttare tutti questi vantaggi grazie a una piattaforma online che permette di inviare SMS ADV, creare landing page responsive e ricevere risposte. 

Grazie alla sua grande conoscenza in materia, Carmine Scandale ci racconta quindi la grande importanza che ricoprono ancora oggi gli SMS e come sia possibili utilizzarli al meglio in chiave aziendale.

I vantaggi degli SMS

Ma perché gli SMS sono oggi importantissimi in chiave business? Come raccontato da Carmine Scandale a Manabe Repici, i motivi sono molteplici e risiedono soprattutto nel loro essere uno strumento universale di comunicazione e un qualcosa di visto come estremamente autorevole.

Gli SMS possono infatti raggiungere chiunque a prescindere dalla tipologia del cliente e dal device da esso posseduto. Il loro utilizzo per comunicare informazioni sensibili, come ad esempio le One Time Password o OTP, li rendono poi uno strumento affidabile e a cui si guarda con fiducia.

Le aziende gli usano quindi ora per comunicare dettagli ai clienti, consegnare dati, informazioni e mandare reminder. Basti ad esempio pensare a un medico o a un avvocato, che tramite un SMS ricorda un appuntamento a un cliente.

Skebby riesce a rendere tutti questi processi ancor più affidabili, dando garanzie, maggiori anche di quelle di una mail, sia della consegna del messaggio che del suo comportamento. Di un SMS si può quindi assicurare la ricezione da parte di un cliente, spiegare esaustivamente nel caso i motivi di un fallimento di consegna e, di conseguenza, avere solidi dati a proprio sostegno in caso di controversie.

Social Video Marketing

Un ulteriore vantaggio degli SMS risiede nel fatto che si tratta di un canale “scarico”, dove tutte le informazioni sono considerate importanti. Basti pensare che, secondo delle ricerche, ben il 93% degli SMS viene aperto dal destinatario: dati difficilmente raggiungibili da strumenti analoghi come social o mail.

L’importanza degli SMS come strumento di marketing è chiara a molte aziende, infatti,  sono numerosi i casi di imprese tornate agli SMS dopo aver sperimentato l’uso delle notifiche push tramite applicazioni per comunicare con i propri clienti.

SMS Marketing

I punti di forza degli SMS sono quindi numerosi, ma come è possibile usarli come strumento di marketing? Come affermato da Carmine Scandale, numerose aziende integrano gli SMS come ultimo passaggio delle loro campagne di marketing, come drive to store.

La soluzione di Skebby, tra gli altri vantaggi, consente di misurare l’effetto di tale campagne, con, ad esempio, un url contenente un digital coupon che permette di tenere sotto osservazione le performance delle varie comunicazioni.

Questo è però solo uno dei metodi in cui gli SMS possono essere usati da aziende in chiave marketing e, come affermato da Carmine Scandale, i limiti sono spesso e volentieri nell’immaginazione del cliente, che può piegare senza problemi i polivalenti SMS alle proprie esigenze.

Ma quali sono i segreti dell’SMS Marketing? L’importante è soprattutto capire dove voler inserire tale strumento di comunicazione nel proprio funnel, se usarlo ad esempio come ultimo passaggio o, addirittura, come unico per raggiungere un target specifico di clienti.

Social Video Marketing

Necessario, per ottenere il massimo da tale strumento, è poi crearsi un alias, in modo tale da far sapere ai destinatari in modo univoco chi sia il mittente, abbreviare i link per non sprecare preziosi caratteri e inserire una call to action finale. All’azienda spetta poi la decisione di stabilire un proprio piano di comunicazione, capendo la periodicità di pubblicazione più adeguata ai propri bisogni. Il consiglio di Carmine Scandale è quello di non inviare troppi SMS, ma di impostarli in uno slot settimanale ben preciso in modo tale da creare attesa.

Questo non vuol ovviamente dire che non ci sia spazio per le comunicazioni impreviste, basti ad esempio pensare a eventi straordinari come il black Friday, ma in linea di massima quello di stabilire un piano ben preciso è un consiglio da tenere in grande considerazione.

Gli SMS sono quindi dal punto di vista business uno strumento formidabile, in grado di dare tantissime possibilità di interagire con i propri clienti attraverso un canale sicuro e affidabile. Un’opportunità, insomma, da non farsi assolutamente scappare se si vuole migliorare la comunicazione della propria impresa.

Se ancora non l’hai ancora fatto, puoi scaricare il bunde contenente ben due guide definitive: la Guida Definitiva per Video Efficaci con il Telefono e la guida Social Video Marketing: Influenza il tuo Settore e Domina il Mercato!