IT Pro

La startup Sgnam entra nel programma Aruba Cloud Startup

Si chiama Aruba Cloud Startup il programma messo a punto da Aruba indirizzato alle startup italiana. La prima azienda selezionata per accedera al programma è Sgnam, giovane realtà bolognese attiva da quasi un anno e mezzo tra l’Emilia Romagna e la Toscana, che ha realizzato una piattaforma Web e mobile per ordinare cibo a domicilio dai locali convenzionati più vicini al cliente.

A oggi questa idea ha prodotto oltre 7.500 ordini e vendite superiori a 100mila  euro puntando su un modello di piattaforma esclusivamente digitale per le prenotazioni.Sgnam è soggetta a un traffico irregolare legato a specifici picchi di orario, per esempio durante gli orari di pranzo e cena o nel corso dei weekend e grazie al cloud di Aruba riesce oggi a disporre di una capacità di calcolo più elevate ed efficiente risetto a quella offerta da una macchina fisica.

Un approcio che ha consentito un netto miglioramento nelle prestazioni del proprio sito, godendo di un upload di pagina più veloce ed eliminando i sovra caricamenti del database, portando il tempo medio per ogni ordine a 22 secondi.

"Il passaggio dal server fisico al cloud si è dimostrato davvero immediato – ha commentato Lorenzo Lelli, co-fondatore di Sgnam –  non avendo richiesto più di in un paio d’ore nel corso di una notte. Anche la semplicità di utilizzo della soluzione ci ha stupiti: siamo stati operativi sin da subito, sia grazie all’immediatezza dell’interfaccia, sia perché avevamo preso parte ai workshop formativi sul cloud tenuti da Aruba nel corso di SMAU, e tanto è bastato".