IT Pro

L’archiviazione Software Defined con IBM Spectrum

L'archiviazione basata sull'information lifecycle management è oggi possibile anche grazie alle nuove soluzioni di Software Defined Storage comprese nella suite IBM Storage Spectrum. In particolare, la soluzione IBM Spectrum Archive consente di definire un unico name space comprensivo di tutti i sistemi storage a nastro, anche pregressi.

La caratteristica principale è la capacità di gestire i nastri come fossero dei file. L'archiviazione diventa quindi semplice, ma lo è anche recuperare, laddove necessario, un documento archiviato rapidamente e gestirlo.

Un po' più in dettaglio, IBM Spectrum Archive conferisce alle architetture di archiviazione la flessibilità di gestione propria dei file system elementari.

In pratica, realizza sistemi di archiviazione a lungo tempo di dati non strutturati gestendo i nastri come fossero file, grazie alla tecnologia Linear Tape File System (LTFS). Tra le principali funzionalità: virtualizzazione dei diversi livelli storage senza distinzione di continuità, definizione di regole per la memorizzazione dei dati, sistemi di sicurezza e protezione dei dati, possibilità di condividere i dati senza un software proprietario (lo scambio avviene su piattaforme open).

Sulle soluzioni IBM Spectrum Storage è disponibile l'intervista a Jamie M. Thomas, General Manager, Storage and Software Defined Systems di IBM, nonché un recente white paper di Reportec, scaricabile gratuitamente.