Software & Hardware

Le innovazioni di Bitdefender nella difesa unificata degli endpoint

Bitdefender ha presentato le nuove funzionalità di protezione degli endpoint per GravityZone, la piattaforma unificata di prevenzione, rilevamento e risposta progettata per aiutare le imprese a bloccare le minacce nelle prime fasi della catena di attacco.

La nuova release di Bitdefender GravityZone punta a migliorare la propria efficacia nella prevenzione delle minacce per gli endpoint identificando e bloccando attacchi fileless e di rete, exploit e comportamenti dannosi prima che raggiungano le risorse degli endpoint stessi.

Le nuove migliorate funzionalità EDR (Endpoint Detection and Response) promettono di semplificare la visualizzazione di minacce complesse e utilizzano intelligence integrata per velocizzare la velocità di reazione dell’amministratore.

GravityZone

Bitdefender ha inoltre annunciato GravityZone Email Security, un’estensione all’interno delle soluzioni GravityZone Endpoint Security, che fornisce una protezione avanzata contro la rapida crescita dell’incidenza degli attacchi di violazione dell’email aziendale e le frodi in cui i pirati informatici si fingono un manager dell’azienda.

«I team della sicurezza responsabili della protezione degli endpoint sono messi a dura prova sia dal crescente volume che dalla sofisticazione degli attacchi, da attacchi brute force al phishing fraudolento» ha ricordato Harish Agastya, Senior Vice President, Enterprise Solutions.

«Nuove tecnologie come Network Attack Defense, Anomaly Defense e l’integrazione di Email Security migliorano la capacità di GravityZone di bloccare automaticamente gli attacchi nelle prime fasi, evitando le violazioni e proteggendo le credenziali degli utenti».

Durante il solo mese di ottobre, il sistema di telemetria di Bitdefender ha registrato oltre 113 milioni di attacchi brute force e furto di password che tentano di aggirare le difese e accedere alle credenziali degli utenti, più di qualsiasi altro tipo di attacco, a discapito di oltre 6.700 aziende in tutto il mondo.