Reseller

Le novità di WD per il cloud storage personale

Western Digital ha reso disponibile un nuovo sistema operativo, My Cloud OS 3, per la gamma di dispositivi di storage insieme ad altre novità tra cui il Software Developer Kit (SDK) che permette una migliore integrazione con le app e un sistema di personal cloud storage dual-drive My Cloud Mirror, che offre una memoria più estesa e prestazioni di elaborazione migliorate rispetto ai prodotti di precedente generazione.

 

Laptop sync1

My Cloud OS 3 di WD sarà disponibile a fine settembre per il download gratuito sui dispositivi attuali di My Cloud personal cloud storage. I dispositivi My Cloud che supportano il nuovo OS 3 saranno: My Cloud, My Cloud Mirror, My Cloud Expert SeriesEX2/EX4, My Cloud Expert Series EX2100/EX4100 e My Cloud Business Series DL2100/DL4100.

Assieme al lancio di My Cloud OS 3, WD ha introdotto My Cloud Device SDK e My Cloud API, così che gli sviluppatori possono creare nuove estensioni, caratteristiche e funzionalità all'interno da inserire nell'ecosistema My Cloud per i dispositivi di personal cloud storage. 

Tra i partner che stanno già sviluppando estensioni e nuove funzionalità sulla base del nuovo SDK, vi sono Plex e Milestone.

WD ha anche introdotto una nuova versione dei dispositivi di personal cloud storage My Cloud Mirror, che comprendono due hard drive installati in mod   un drive e la duplicazione automatica su un secondo drive. Il personal cloud storage My Cloud Mirror possiede un processore ottimizzato e RAM da 512 MB per maggiore velocità nel trasferimento dei file e nel supporto alle applicazioni.

Tutti i dispositivi My Cloud di WD sono disponibili nello store WD all'indirizzo wdstore.com e presso i rivenditori e distributori selezionati. L'accesso a My Cloud Device SDK e My Cloud API sarà disponibile per gli sviluppatori interessati a fine settembre.