Tom's Hardware Italia
Reseller

Le nuove funzionalità del firmware FRITZ!OS 6.20

Disponibile il nuovo aggiornamento del firmware che si arricchisce di funzionalità e tecnologie per le soluzioni FRITZ!Box, tra cui un Web media player e nuove applicazioni per la domotica

AVM ha rilasciato l'aggiornamento completo al proprio  firmware, il FRITZ!OS 6.20, con il quale può ora offrire una serie di nuove funzionalità per la rete wireless e la sicurezza, ma anche novità vere e proprie come un Web media player e nuove applicazioni per la domotica.

Il nuovo FRITZ!OS 6.20 offre miglioramenti a livello di prestazioni, interoperabilità e stabilità della trasmissione wireless conforme allo standard WLAN AC. È possibile, per esempio, garantire l’accesso ospite alla WLAN anche tramite WPS (W-fi Protect Setup) a qualsiasi device. Inoltre si possono visualizzare attraverso una panoramica tutti i dispositivi wireless registrati, così come selezionare il miglior canale wireless.

Il nuovo FRITZ!OS 6.20 di AVM offre poi una maggiore trasparenza e sicurezza. Per esempio è possibile verificare se il dispositivo è aggiornato all’ultimo firmware, quali porte sono aperte verso la rete domestica per connessioni provenienti da Internet, chi si registra sulla rete wireless o accede all’interfaccia di gestione del FRITZ!Box.

Le connessioni Https al FRITZ!Box sono ora possibili anche all’interno della rete domestica e si avvalgono del nuovo standard per la cifratura TLS 1.2, che protegge la trasmissione dati usando l'algoritmo AES (Advanced Encryption Standard).

Dal punto di vista dell'intrattenimento AVM ha inserito una novità offerta dal FRITZ!Nas, ossia l’archivio di rete del FRITZ!Box che è stato dotato di un media player Html, così che immagini, video e musica possono essere riprodotti direttamente via Web con i più moderni browser.

FRITZ!Nas con Media player Html

Per il FRITZ!Box media server sono inoltre state ottimizzate le connessioni a piattaforme di archiviazione dati nel cloud come Google Play Music. Per la telefonia, invece, la novità riguarda gli utenti del top di gamma tra i telefoni DECT di AVM, il FRITZ!Fon C4, che ora possono visualizzare le immagini provenienti da una Webcam (come la FRITZ!App Cam per Android) sul proprio display.

Nell'ambito della domotica, invece, il firmware consente di attivare la nuova funzionalità per il rilevamento della temperatura tramite i sensori presenti all'interno della presa intelligente FRITZ!DECT 200 e nel FRITZ!DECT Repeater 100. Ciò consente di consultare la temperatura dell'ambiente con un FRITZ!Fon, tramite l'interfaccia utente del FRITZ!Box o attraverso la MyFRITZ!App.

Anche le funzioni per il controllo genitoriale sono state aggiornate per una  maggior protezione, come   quella contro gli eventuali tentativi di bypassare i filtri impostati usando l'accesso ospite alla WLAN o modificando i parametri IP. FRITZ!OS 6.20 è già disponibile come aggiornamento gratuito per FRITZ!Box 7490 e FRITZ!Box 7390, mentre per il FRITZ!Box 7360 ed altri modelli di FRITZ!Box lo sarà a breve.