IT Pro

Lenovo rilascia un nuovo storage NAS

LenovoEMC ha annunciato la disponibilità a livello mondiale del nuovo dispositivo storage px4-400d Network Storage, un NAS desktop ad elevate prestazioni e con 4 alloggiamenti che fornisce protezione dei dati e condivisione locale e remota dei contenuti, il tutto basato sull sistema operativo LenovoEMC LifeLine.

Presentato a Las Vegas durante la manifestazione CES 2014, il nuovo px4-400d utilizza dischi Server Class SATA-III 7200rpm sostituibili a caldo dall’utente e si caratterizza per un design compatto con una capacità storage massima di 16TB (4 dischi x 4TB) e prestazioni in lettura e scrittura, afferma LenovoEMC, superiori del 25% rispetto alla precedente generazione di prodotto. 

Il  dispositivo storage px4-400d 

Mentre la versione senza disco del nuovo LenovoEMC px4-400d è disponibile in tutto il mondo, in Europa, America Latina e Asia Pacifico, il nuovo NAS è inoltre disponibile nella versione Pro Series che utilizza dischi HDD standard economici.

Compatibile con dispositivi Windows, Mac e Linux, il nuovo LenovoEMC px4-400d utilizza il sistema operativo LifeLine, che integra funzionalità standard per lo storage di rete nonché numerose funzionalità business avanzate ideate per gli utenti professionali, inclusa la tecnologia Cloud integrata, accesso remoto, virtualizzazione, duplicazione dei dati, attività di copia device-to-device, supporto RAID, supporto di unità a stato solido. Le nuove funzionalità hardware includono porte HDMI, eSATA e USB 3.0. 

Le applicazioni di terze parti dei principali sviluppatori software appariranno automaticamente come icona nell’interfaccia di gestione del sistema operativo LifeLine OS nel momento in cui vengono rilasciate, incluso il client di backup EMC AVAMAR, McAfee VirusScan Enterprise, ATI Lite di Acronis o l’opzione (a pagamento) Acronis Backup & Recovery per LenovoEMC NAS (ABR), così come Milestone Arcus Video Surveillance.