Reseller

L’impegno di Xerox contro la contraffazione

Il fornitore di servizi di stampa Xerox sta portando avanti la lotta contro la contraffazione dei prodotti consumabili associati al proprio marchio, come cartucce e toner.

Di recente Xerox ha avviato anche azioni penali nel mondo per combattere contro i possibili danni che la contraffazione può arrecare ai propri clienti, come il danneggiamento delle apparecchiature, ma anche una produzione di stampa scadente e non in linea con le capacità dei dispositivi di stampa.

Purtroppo la vendita di materiale di consumo illegale è un fenomeno che non si ferma e secondo l'associazione no profit di produttori di apparecchiature originali, l'Imaging Supplies Coalition, l'impatto stimato della contraffazione a livello mondiale va dai 3,5 a 5 miliardi di dollari l'anno.

Un fenomeno dovuto anche alla difficoltà del consumatore di distinguere un prodotto originale da uno contraffatto, venduto magari da un distributore poco affidabile.

Per queste ragioni Xerox ha riunito un team a livello mondiale che opera nel campo della protezione del marchio, della sicurezza aziendale e legale per lottare contro le attività di contraffazione.

L'azienda collabora anche con altri produttori di apparecchiature originali, oltre che con le forze dell'ordine locali e agenzie delle dogane e delle accise.