IT Pro

Lo storage convergente di HP

Pagina 1: Lo storage convergente di HP

A supporto di un modello di infrastruttura convergente HP propone una strategia di Converged Storage in cui la strada proposta per soddisfare in modo efficace le esigenze aziendali è l'utilizzo di progettazioni dello storage che riescano ad abbattere i confini tradizionali dell'IT, per rispondere al meglio all'imprevedibilità delle richieste.

HP Converged Storage si propone di affrontare le sfide legate alla virtualizzazione, al cloud e ai Big Data in modo da ridurre i costi e il tempo associati allo storage per indirizzarli verso l'innovazione e l'aumento del valore del business.

Le soluzioni HP Converged Storage si appoggiano sulla stessa infrastruttura e sono basate su architetture caratterizzate da:

  • piattaforme standardizzate che utilizzano hardware comune, modulare, basato su x86 per diminuire i costi e semplificare i processi operativi del data center;
  • software federato, scale-out per fornire storage virtualizzato capace di supportare una crescita senza disservizi e la mobilità dei dati;
  • gestione convergente che automatizza l'IT e accelera la fornitura di applicazioni da client a cloud.

Il modello Converged Storage di HP si basa su una gamma di soluzioni scalabili gestite attraverso un approccio orchestrato con quello dei server e delle soluzioni di networking.

Il portafoglio di soluzioni HP per il Converged Storage è organizzato nelle famiglie 3PAR StoreServ, StoreOnce Backup, StoreVirtual, StoreAll e StoreEasy.