IT Pro

Micro Focus acquista i prodotti di Progress Software

Micro Focus International ha annunciato l'acquisizione, per un importo complessivo di 15 milioni di dollari, della proprietà intellettuale e di altri asset di Progress Software Corporation incluse le linee di prodotti software Orbix, Orbacus e Artix. Micro Focus ha dichiarato che l'operazione si concluderà presumibilmente entro la fine di gennaio.

Le soluzioni acquisite, provenienti dall'acquisizione di IONA Technologies da parte di Progress, sono complementari alla gamma di prodotti Visibroker di Micro Focus indirizzate a un target di circa 200 organizzazioni multinazionali che operano nel settore delle telecomunicazioni, dei servizi finanziari e governativi.

In particolare, Orbix e Visibroker supportano le aziende nella condivisione, su diverse applicazioni, delle informazioni in modo sicuro ed efficiente, e vengono utilizzate all'interno di grandi network di tipo "mission critical". Orbacus è una soluzione che consente il rapido sviluppo e il supporto delle applicazioni che hanno l'esigenza di funzionare utilizzando ridotti spazi di memoria.

Artix è un extensible Enterprise Service Bus per il deployment, la gestione e la sicurezza di una SOA (Service-Oriented Architecture) e rafforza l'impegno di Micro Focus nel supportare i propri clienti con soluzioni in grado di affrontare le prossime sfide delle applicazioni mobile, virtuali e Cloud.

Il vendor ha dichiarato l'intenzione di conservare, sviluppare e supportare le linee di prodotto Orbix, Orbacus e Artix anche in futuro. La loro integrazione permetterà a Micro Focus di consolidare la propria posizione come fornitore di software basato sugli standard di Common Object Request Broker Architecture (CORBA).