Manager

Microsoft Dynamics AX per l’energia sostenibile Donauer

Il gruppo tedesco Donauer è a livello internazionale con filiali in Portogallo, Italia, Francia, Belgio, Gran Bretagna, Brasile e Oman. Specializzato in ecosostenibilità, il gruppo è cresciuto rapidamente, ma si è trovato "rallentato" dalla disomogeneità dei sistemi ERP nelle diverse filiali.

È stato così avviato un progetto di uniformazione, che ha visto il gruppo tedesco scegliere la soluzione Microsoft Dynamics AX, ma selezionare partner locali per meglio supportare ciascuna filiale, anche perché su ogni sistema erano state apportate numerose personalizzazioni, con i conseguenti grossi limiti di integrazione dei dati e di reperimento delle informazioni.

Il progetto, che si è voluto condurre contemporaneamente in ciascuna nazione, è stato affidato in Italia da MHT, partner Microsoft attivo nel settore dei sistemi informatici gestionali.

Donauer distribuisce una vasta gamma di prodotti per diverse tecnologie solari (fotovoltaica e termica), comprendendo moduli fotovoltaici, ma anche inverter e accessori di marchi riconosciuti a livello internazionale. Inoltre, sviluppa e distribuisce direttamente i sistemi di montaggio Intersol e offre soluzioni per il solare termico, quindi per la produzione di acqua calda sanitaria e riscaldamento ambiente tramite lo sfruttamento dell'energia solare. L'azienda infine, si occupa di mobilità sostenibile, commercializzando e-bike (biciclette elettriche) e Bikeport Donauer, la pensilina fotovoltaica che funziona indipendentemente dalla rete e genera energia elettrica tramite pannelli solari posizionati sul tetto.

Oltre alla competenza sulle soluzioni Microsoft Dynamics, una delle caratteristiche che hanno portato alla scelta di MHT è stata la capacità dimostrata in vari progetti di lavorare con altri partner Microsoft esteri.

In tre mesi dall'avvio del progetto MHT e Donauer Italia hanno reso operativo il nuovo sistema informativo, rispettando i tempi dettati dalla casa madre.

Con l'implementazione della nuova soluzione ERP, il gruppo ha avuto la possibilità di beneficiare, in primis, dell'immediatezza con cui tutti gli utenti possono accedere ai dati di ciascuna filiale, come giacenze di magazzino, scorte, approvvigionamenti e ordini, verificabili in modo puntuale grazie alle funzionalità multi-company native in Microsoft Dynamics AX.

Secondo quanto riportato dai responsabili di MHT, gli utilizzatori apprezzano l'autonomia e la velocità con cui possono accedere da remoto a report e dati, passando in modo semplice e intuitivo da una schermata all'altra. Particolarmente apprezzata sarebbe inoltre l'integrazione del sistema con gli strumenti di informatica individuale, che consente di inviare velocemente un report, controllando o modificando in real time i dati delle tabelle sottostanti.

In particolare, Marco Ingrassia, Accounting e Finance manager di Donauer Italia, commenta: "Microsoft Dynamics AX è un sistema razionale e veloce, che ha un'ottima navigazione e notevoli possibilità di integrazione. Qualità che soddisfano la grande necessità di report di cui avevamo bisogno. La scelta di cambio di sistema è stata coraggiosa e impegnativa, ma nonostante i dubbi e le incognite iniziali siamo riusciti con successo ad affrontare il progetto e ad arrivare a un importante consolidamento dei dati di gruppo".

I prossimi passi, rivela Franco Coin, amministratore delegato e socio fondatore di MHT, saranno lo sviluppo di un efficiente sistema di budget per magazzino e acquisti e l'implementazione di ulteriori funzionalità per la gestione di alcune specificità fiscali italiane".