Reseller

Novità per il mondo degli sviluppatori cloud da Microsoft

Si è ripetuto anche quest'anno l'evento Connect di Microsoft dedicato al mondo degli sviluppatori e delle community che sta diventando un riferimento per tutti coloro che sono interessati a realizzare app per il mondo cloud, mobile e sviluppo DevOps.

Microsoft ha reso nota la decisione di far crescere la propria collaborazione con la comunità open source e di conseguenza ha annunciato che l'azienda entra a far parte della Linux Foundation come membro Platinum. Scott Guthrie, Cloud and Enterprise Executive Vice President di Microsoft, ha anche dato il benvenuto a Google nella Fondazione indipendente .NET, e ha reso nota la collaborazione con Samsung Electronics per consentire agli sviluppatori .NET di dar vita ad applicazioni a più di 50 milioni di dispositivi Samsung in tutto il mondo.

Durante l’evento il manager ha presentato inoltre l'anteprima di Visual Studio per Mac, che consente agli sviluppatori di costruire applicazioni per il sistema operativo di Apple. Altro argomento di interesse è stata la preview della nuova versione di SQL Server per ambiente Linux e per Windows, ed è stato annunciato l’arrivo di Azure App Service per Linux.

nuvola low

Per quanto riguarda i nuovi servizi utili agli sviluppatori per trasformare i dati in applicazioni personali, intelligenti e predittive, Microsoft ha annunciato la disponibilità di SQL Server 2016 Service Pack 1 e Azure Data Lake services, Azure Lake Analytics e Data Lake Store. Questi ultimi consentono di archiviare dati e file di enormi dimensioni, sfruttando potenti strumenti di analisi.

L'offerta Microsoft che si compone di Visual Studio family, SQL Server, Windows, Office and Azure, consente al vendor di fornire una piattaforma sempre più completa per sviluppare applicazioni innovative via mobile e sul cloud.

Per esempio, l’anteprima di Visual Studio Mobile Center aiuta gli sviluppatori a costruire, testare, distribuire e monitorare applicazioni integrate in Objective-C, Swift, Java, Xamarin per Android, iOS e dispositivi Windows-based.

La disponibilità di Visual Studio Team Foundation Server 2017 e Azure Insights fornisce inoltre una piattaforma di collaborazione e DevOps ottimizzata per scenari cloud-first, mobile-first.