Reseller

Nuance “libera” il PDF per professionisti e aziende

Nuance Communications ha annunciato al mercato italiano Nuance Power PDF, una soluzione documentale utile per incrementare la produttività degli utenti permettendo loro maggiore libertà d'azione rispetto alle applicazioni PDF tradizionali.

Con Power PDF, gli utenti dispongono degli strumenti necessari per creare, gestire, condividere e proteggere i file PDF, con funzionalità aggiuntive  per la conversione di documenti, la ricerca, la connettività e altro ancora. Power PDF converte i file PDF in documenti Microsoft Office editabili, oltre a unire e assemblare documenti provenienti da fonti diverse, in un unico PDF. 

Con interfaccia utente "a nastro" simile a quella di Microsoft Office, Power PDF riduce la curva di apprendimento con un incremento della produttività, permettendo agli utenti di passare facilmente tra documenti di word processing e pubblicazioni in PDF, i quali possono così assemblare, comparare, convertire, creare, dettare, modificare, leggere, redigere, scansionare, ricercare, proteggere, firmare, stampare e validare moduli e documenti PDF con semplicità e rapidità.

Power PDF inoltre si integra con diverse applicazioni sviluppate da terze parti, favorendo l'integrazione di formati PDF nei flussi di lavoro già esistenti. Ad esempio, le piccole imprese possono connettersi a siti Web cloud based quali Box.net, Dropbox, Evernote, Google Docs, Office 365 e Windows Live SkyDrive. Le grandi aziende, invece, possono collegarsi con sistemi di gestione dei contenuti "enterprise", tra i quali Autonomy, Documentum, SharePoint e NetDocs.

La suite di soluzioni Nuance PDF è disponibile tramite la rete di distributori Nuance a livello globale, retail e partner e-commerce ed è disponibile in due versioni: Power PDF Advanced per aziende e organizzazioni, a partire da 125 euro e con sconti applicabili in base al volume di licenze; Power PDF Standard  per utenti singoli, professionisti e micro-impresa, a un prezzo di 99 euro Iva inclusa.