Reseller

Nuovi strumenti per il canale di Xerox

Xerox ha annunciato quattro nuovi strumenti con i quali intende offrire maggiori opportunità ai propri partner impegnati a soddisfare le esigenze del mercato delle PMI che vanno a completare l'offerta del proprio programma Partner Print Service (XPPS). 

Grazie al nuovo Enhanced Managed Supplies Service, Xerox garantisce l'approvvigionamento automatico dei materiali di consumo per le stampanti tradizionali e multifunzione, non soggette a una contrattazione basata su costo per pagina, che consente di far risparmiare tempo e denaro ai clienti. I partner di canale che vendono servizi per la gestione dei materiali di consumo possono ottenere un margine incrementale sulle entrate generate dagli inchiostri e dai consumabili gestiti, incrementando così il flusso di profitti. 

xeroxx

NewField IT e-Commerce Storefront è, invece, uno strumento che aiuta i partner a semplificare le procedure di ordine e rinnovo degli strumenti e dei servizi di valutazione utili ad analizzare l'infrastruttura IT aziendale, al fine di offrire ai clienti un programma di MPS efficace e che risponda alle reali esigenze.  

MPS Application Programming Interface (API) è un kit di software di sviluppo che, integrato ai sistemi di front e back-office dei partner, è in grado di ridurre i costi amministrativi, come quelli relativi alle fatturazioni per i clienti, migliorando così l'assistenza clienti e i sistemi di misurazione dell'incident management.

Infine, con Xerox Digital Alternatives, i partner possono usufruire di un assistente, presente sul desktop o sui dispositivi mobili, in grado di automatizzare il flusso di lavoro cartaceo. Gli utenti possono firmare, prendere appunti, condividere, salvare e leggere documenti su un'unica interfaccia, senza doverli necessariamente stampare, né convertire i file, passare da un programma all'altro o da una versione digitale all'altra. 

NewField IT e-Commerce Storefront, MPS API ed Enhanced Managed Supplies Service sono già disponibili per i partner europei, mentre Xerox Digital Alternatives sarà disponibile ai concessionari europei a partire da settembre, dopo aver aderito e aver fatto richiesta di accreditamento.