Reseller

Open Source Day: Red Hat dà appuntamento al 5 novembre

Giunto alla settima edizione, si rinnova l’appuntamento con l’Open Source Day di Red Hat, in programma il 5 novembre presso il Salone delle Fontane a Roma. Con l’obiettivo di informare sugli ultimi trend e sulle novità tecnologiche legate al mondo Open Source, l’evento vedrà la partecipazione di Werner Knoblich, Vice President Red Hat EMEA. Il convegno, della durata di una giornata, ha come obiettivo quello di offrire una panoramica sulle soluzioni Open Source, sugli sviluppi futuri e sui vantaggi economici, strategici e di innovazione apportati dal loro utilizzo.

Anche il 2013, infatti, vede le aziende affrontare una necessità che ormai è una costante delle loro strategie di sviluppo, ovvero "poter fare di più con meno". Tutto questo significa riduzione dei costi, ma soprattutto mettere l’innovazione al servizio del business aziendale per creare nuove opportunità. 

Numerosi i temi che saranno affrontati nel corso della giornata, tra i quali "Il mercato italiano e l’adozione delle soluzioni Open Source: stato, motivi, opportunità e sfide", oltre alla presentazione dei dati della ricerca di mercato "Open Source: una scelta di efficienza e di innovazione" fatta recentemente da SDA Bocconi e commissionata proprio da Red Hat. 

Altri temi previsti sono: "Massimizzare il valore delle strategie Cloud, Mobile, Social, Big e Open Data grazie all’Open Source" e "Le soluzioni Open Source e la risoluzione delle necessità di business", oltre a "Il Codice dell’Amministrazione Digitale: cosa dice in ambito Open Source per la PA". La giornata sarà inoltre occasione per evidenziare quali sono, per un’azienda interessata a valutare soluzioni Open, i vantaggi in termini di innovazione tecnologica e di investimenti, oltre a volere fare il punto sul ruolo che oggi riveste la "Community". 

La partecipazione all’incontro, previa registrazione, è gratuita. L’agenda completa e tutti i dettagli sulla manifestazione sono disponibili a questo indirizzo.