Mercato

Pagamenti Digitali: partnership tra Nexi e Sodexo

Nexi e Sodexo hanno annunciato un’importante partnership che mira a ottimizzare l’esperienza di incasso e pagamento degli esercenti e dei loro clienti.

Grazie all’accordo, tutti gli esercenti clienti delle Banche partner di Nexi che aderiscono all’iniziativa potranno accettare i buoni pasto Sodexo tramite i POS di Nexi che già utilizzano per i tradizionali pagamenti elettronici: con un unico strumento, quindi, sarà possibile incassare pagamenti con carte di credito, prepagate, carte di debito e, da oggi, buoni pasto Sodexo.

La partnership promete ai negozianti una consistente ottimizzazione del punto vendita, perché libera spazio in cassa grazie all’utilizzo di un unico device e perché rende più fluida e veloce l’esperienza di pagamento per i clienti. A questo si aggiunge un’evidente ottimizzazione dei costi di gestione e di manutenzione per gli stessi esercenti.

Nexi, che insieme alle banche partner serve 890 mila merchant e gestisce 1,4 milioni di POS, e Sodexo muovono così un passo importante nella digitalizzazione dei pagamenti in Italia.

«La partnership con Sodexo rientra nel nostro piano di iniziative volte a incentivare i pagamenti digitali nel nostro Paese affinché, dall’attuale 26% di incidenza sul totale spesa delle famiglie, raggiungano il 45% registrato mediamente in Europa» ha dichiarato Giulio Vasconi, Responsabile Marketing Merchant Services & Solutions di Nexi.

«Un obiettivo che vogliamo raggiungere insieme alle nostre Banche partner, mettendo a loro disposizione prodotti e servizi che portano benefici concreti ai loro clienti, siano essi privati o aziende».

Di per sé, Sergio Satriano, Managing Director di Sodexo Benefit&Rewards Services, afferma: «L’accordo con Nexi rafforza la nostra volontà di utilizzare la tecnologia come leva di sostenibilità e continuare a offrire ai nostri clienti servizi digitali innovativi e all’avanguardia».

«Puntiamo a massimizzare i risultati di questa partnership veicolando la nostra offerta a tutti gli esercenti in target e rendendo il servizio ritiro buoni pasto disponibile per tutti quelli con POS Nexi».