Tom's Hardware Italia
Manager

Panda Cloud Office Protection protegge le PMI

Rilasciata la versione 6.7 della soluzione integrata di sicurezza, con nuove tecnologie anti-malware per la protezione da vulnerabilità zero-day.

Giunge sul mercato Panda Cloud Office Protection 6.7, versione aggiornata del noto pacchetto software di protezione per le piccole e medie imprese.

La soluzione si caratterizza per l'introduzione di una serie di tecnologie anti-malware in grado di rilevare exploit e malware di nuova generazione, capaci di individuare e neutralizzare codici che sfruttano le vulnerabilità zero-day (in Java, Adobe, MS Office e così via) e di monitorare in tempo reale i processi sospetti.

Da segnalare anche l'interessante possibilità di definire delle finestre temporali nelle quali effettuare il "filtering" degli URL, restringendo così l'accesso a specifiche pagine Web durante l'orario lavorativo.

"Il numero di attacchi verso le PMI è in continua crescita – ha osservato Manuel Santamarìa, global product manager di Panda Security -. In molte occasioni questo è dovuto alle difficoltà di gestione della protezione della rete o alla mancanza di un budget dedicato. Le nuove funzionalità di Panda Cloud Office Protection hanno l'obiettivo di fornire una protezione ancora maggiore alle PMI grazie all'intelligenza collettiva che permette di individuare una quantità più elevata di vulnerabilità e di proteggere i nostri clienti in tempo reale".