Software & Hardware

Presentati i processori Intel Core vPro di decima generazione

Come era lecito aspettarsi, a breve distanza dalla presentazione dei nuovi processori Core di decima generazione per il settore desktop e consumer, arriva l’annuncio dei loro equivalenti per la piattaforma vPro. Il concetto alla base dei nuovi processori è sempre lo stesso, fornire una piattaforma con più potenza, migliori funzioni di sicurezza implementate da subito e un comparto di connettività di alto livello.

L’offerta è ovviamente molto variegata e si compone di tre famiglie di processori identificate dalle lettere U, S e H. Le serie U propongono processori i5 e i7, mentre le altre due vantano anche delle proposte i9.

Le serie in dettaglio

I processori Intel Core vPro di decima generazione della serie U, quella con il consumo minore, sono disponibili in due versioni. L’i5 propone 4 core, 8 thread e 8 megabyte di cache, il tutto bloccato a un TDP di 15W. La versione i7, invece, ha 4 o 6 core, 8 o 12 thread e 12 megabyte di cache, conservando il TDP di 15W. Il loro utilizzo tipico è previsto nei notebook super sottili, dove lo stile e la manegevolezza sono più importanti delle performance pure.

I processori della serie S, invece, sono più versatili e vengono proposti con TDP di 35, 65 e 125 Watt. A seconda del loro utilizzo, quindi, possono equipaggiare qualsiasi form factor tradizionale da ufficio partendo dal desktop per arrivare all’all-in-on da scrivania. Le varianti Xeon si distinguono, oltre che per le caratteristiche tipiche Xeon, per un TDP mediano di 80 watt invece di 65.

Una caratteristica molto importante di questa piattaforma è che i processori includono nativamente il supporto a Wi-Fi 6, rendendo in molti casi superflua la necessità di un cavo ethernet alla postazione.

La serie H dei processori Intel Core vPro, invece, è dedicata al settore dei sistemi portatili di fascia alta. Sono tutti settati per avere un TDP di 45 Watt e le verisoni i7, i9 e Xeon supportano la funzione Thermal Velocity Boost, che incrementa le frequenze di funzionamento in condizioni favorevoli.

Di seguito pubblichiamo lo schema che riassume i dati di base di ogni processore annunciato.

Ovviamente, però, quello che davvero distingue la piattaforma vPro dalle piattaforme rivolte al grande pubblico è l’ampia gamma di servizi che rendono molto più semplice la gestione “aziendale” dei computer. Si presta molta attenzione, in primo luogo, alla sicurezza dei dati e dei dispositivi, puntando inoltre sulla praticità di manutenzione di ogni dispositivo. Di seguito riassumiamo una tabella dei principali plus della piattaforma vPro, in attesa che arrivino i primi prodotti da testare.

Intel® Active Management Technology Gestione remota nativa, per una manutenzione veloce e proattiva
Intel® Endpoint Management Assistant Gestione sicura e in remoto dei dispositivi dietro ai firewall direttamente dal cloud
Intel® Hardware Shield Una gamma di tecnologie altamente configurabili per la protezione
Intel® Runtime BIOS Resilience Pensato per migliorare la protezione dei firmware
Intel® Trusted Execution Technology Una tecnologia che fornisce a software critici permessi di root direttamente sull’hardware.
Intel® System Security Report Comunica al sistema operativo le impostazioni di Intel Hardware Shield
Intel® System Resource Defense Una tecnologia che fornisce miglior protezione all’I/O di sistema e ai registri della CPU
Intel® Threat Detection Technology Una tecnologia che rileva le minacce avanzate tramite una scansioen della memoria che non pesa sul sistema
Intel® Authentication Technology Può obbligare l’uso di login al pc che necessitano di più fattori di autenticazione
Intel® Virtualization Technology Una vasta gamma di servizi di sicurezza per il sistema operativo
Intel® Trusted Supply Chain Un meccanismo per confermare l’autenticità dei componenti del sistema.

Tecnologie per la produttività business

Intel® UHD Graphics Grafica Intel con un numero di unità di esecuzione massimo fino a 24
Intel® Hyperthreading Technology Allora due thread a ogni core
Intel® Smart Cache Technology Alloca in maniera dinamica la cache a ogni processore in base alle necessità
Intel® Turbo Boost Technology 2.02 Decide in maniera dinamica la frequenza di lavoro di ogni core a seconda del DTP e dell’utilizzo
Intel® Speed Shift Technology with Energy-Performance Preference Migliora le prestazioni sulle operazioni a singolo core agendo sulla frequenza
Intel® Thermal Velocity Boost3 Aumenta la frequenza di clock del processore quando lavora su determinati compiti
Integrated Memory Controller Migliora el prestazioni della memoria attraverso un ampio numero di tecnologie
Serial ATA (SATA) Interfaccia ad altissima velocità per lo storage.
PCI Express (PCIe) 3.0 Interface Bus che offre fino a 8GT/s alle periferiche collegate.
Intel® Rapid Storage Technology Offre grandi prestazioni per lo storage SATA/PCI e ai moduli Optane
Universal Serial Bus (USB) 3.1 Fno a 10Gb/s di data rate sulle USB
Thunderbolt™ 3 controller support Supporto per le tecnologie Thunderbolt fino a 40Gb/s di transfer rate
Integrated 10/100/1000 MAC Supporto per le connessioni Ehternet
Integrated Wireless Supporto a Wi-Fi 802.11ax e Bluetooth 5.0