Tecnologia

Protocube Reply lancia la soluzione di Virtual Interactive Showroom

Protocube Reply, società del Gruppo Reply specializzata nella creazione di ambienti virtuali, ha reso disponibile la propria soluzione di Virtual Interactive Showroom per la virtualizzazione di ambienti e prodotti in ambito B2C e B2B.

Attraverso il potenziale offerto dalla tecnologia 3D, la soluzione abilita un’efficace trasposizione digitale di realtà e appuntamenti tradizionalmente caratterizzati dall’interazione fisica – come spazi espositivi, manifestazioni di settore e prodotti di consumo – e si propone di rispondere alle esigenze di nuove opportunità e forme di business espresse dalle aziende e dai clienti dei mercati maggiormente colpiti dall’epidemia di Covid-19.

«Virtual Interactive Showroom si rivolge in particolare agli operatori e ai player del settore fieristico grazie all’elevata capacità di coinvolgimento e ingaggio che è in grado di generare con clienti e visitatori (buyer, retailer, clienti finali)».

Protocube Reply

La soluzione permette infatti di esplorare agevolmente ambienti virtuali, in piena autonomia o con il supporto di operatori in remoto, che riproducono esperienze fisiche come l’acquisto in showroom o la partecipazione a eventi e fiere.

Ulteriori funzionalità permettono, inoltre, la realizzazione di ambienti virtuali 3D o fotografici, la navigazione da browser mobile o desktop, servizi di video-chat con possibilità di co-browsing, la gestione di accessi e appuntamenti, la realizzazione di prodotti 3D real-time e in AR e wishlist di prodotto.

Di recente, l’adozione della soluzione Virtual Interactive showroom ha contribuito alla realizzazione del Bsamply Tradeshow Project, la prima fiera tessile in Italia interamente digitale, alla quale prenderanno parte i principali operatori del distretto tessile del Paese.