Tom's Hardware Italia
Reseller

Qlik semplifica l’adozione di Qlik Sense

Qlik, società specializzata in data analytics, ha reso disponibile una nuova offerta di licenze a duplice uso per consentire agli oltre 30.000 clienti di QlikView di ampliare i casi di utilizzo delle analytics. In pratica, gli utenti avranno la possibilità di utilizzare anche Qlik Sense, con un aumento minimo (30%) dei costi di manutenzione annuale […]

Qlik, società specializzata in data analytics, ha reso disponibile una nuova offerta di licenze a duplice uso per consentire agli oltre 30.000 clienti di QlikView di ampliare i casi di utilizzo delle analytics. In pratica, gli utenti avranno la possibilità di utilizzare anche Qlik Sense, con un aumento minimo (30%) dei costi di manutenzione annuale che già veniva effettuata su QlikView.

Questa offerta arricchisce le competenze degli utenti in termini di analytics, migliorando così l'alfabetizzazione dei dati all’interno dell’azienda, e sfruttando al tempo stesso i vantaggi delle applicazioni mission-critical di QlikView.

Qlik Sense incorpora le tecnologie più recenti, tra cui intelligenza aumentata, esplorazione dei dati multi-cloud, ricerca e collaborazione da qualsiasi dispositivo, per agevolare l'utilizzo dei dati in ogni flusso di lavoro e le decision da parte di ogni utente.

business analytics

Sia Qlik Sense che QlikView funzionano con il motore associativo brevettato da Qlik, che combina i dati e supporta l'esplorazione interattiva e in forma libera senza i limiti degli strumenti basati su query. Poiché entrambi i prodotti condividono lo stesso motore, i clienti possono facilmente riutilizzare le risorse esistenti come i modelli di dati e le espressioni di analisi.

"In ogni interazione con i clienti di QlikView riesco a percepire quanto sia essenziale questa integrazione per la loro attività – ha dichiarato Mike Capone, CEO di Qlik -. Questa offerta combinata rappresenta il nostro impegno nel soddisfare le esigenze dei clienti con un modello a duplice uso che assicurerà loro il massimo valore".

Qlik fa sapere che si sta impegnando costantemente per migliorare la coesistenza tra le due piattaforme, con obiettivi quali: una maggiore integrazione, gestione dell'identità utente singolo, punto di accesso unificato per gli utenti, gamma di servizi a duplice uso che include valutazioni di applicazioni e architetture, la conversione delle applicazioni e formazione degli utenti.