Mercato

Reply riceve lo status di Microsoft Advanced Specialization

Reply, con le aziende del gruppo Cluster Reply, Solidsoft Reply, Valorem Reply, WM Reply e Business Elements, ha annunciato oggi di aver ricevuto lo status di Microsoft Advanced Specialization in sei categorie nell’arco di cinque mesi.

Lo status di Microsoft Advanced Specialization dimostra una conoscenza approfondita in un’area specifica e tra febbraio e giugno, Reply – già Microsoft Gold Partner in Europa, Nord America e America Latina, e Microsoft Azure Expert Managed Services Provider (MSP) – è stata insignita dello status Advanced Specialization in:

• Microsoft Windows Virtual Desktop
• Windows Server and SQL Server Migration to Microsoft Azure
• Kubernetes on Microsoft Azure
• Modernization of Web Applications to Microsoft Azure
• Calling for Microsoft Teams
• Analytics on Microsoft Azure

Oltre alle 16 competenze Microsoft Gold acquisite da Reply, lo status di Advanced Specialization è riservato a quei partner che soddisfano determinati requisiti in termini di successo del cliente e abilità delle persone.

Le prestazioni del primo semestre trovano fondamento in un 2020 ricco, in cui Reply è stata insignita del “Adoption and Change Management Advanced Specialization” di Microsoft a riconoscimento della vasta esperienza e del comprovato successo nel guidare i cambiamenti aziendali tramite Microsoft 365.

Filippo Rizzante, CTO di Reply, ha affermato: “Siamo onorati di questi riconoscimenti, che attestano le abilità tecniche e l’esperienza dei nostri team nell’implementare con successo servizi e soluzioni Microsoft. Grazie alla nostra partnership con Microsoft, abbiamo raggiunto grandi risultati e siamo fieri di questo successo, confermato dalle sette Advanced Specialization ricevute finora. Continueremo a mantenere questo ritmo nei prossimi mesi, così da acquisire nuove specializzazioni per aiutare i clienti a diventare leader del mercato grazie alle moderne tecnologie cloud”.

Filippo Rizzante, CTO di Reply
Reply Code Challenge

Le Advanced Specialization ottenute da Reply sono:

la Advanced Specialization “Microsoft Windows Virtual Desktop” convalida le capacità tecniche di Reply nel distribuire, ottimizzare e proteggere una Virtual Desktop Infrastructure in Azure con Windows Virtual Desktop;

la Advanced Specialization “Windows Server and SQL Server Migration to Microsoft Azure” testimonia l’esperienza di Reply nella migrazione e ottimizzazione di carichi di lavoro di produzione basati su Windows Server e SQL Server in Azure;

la Advanced Specialization “Kubernetes on Microsoft Azure” consente a Reply di distinguersi ulteriormente dimostrando le proprie competenze nella distribuzione dei carichi di produzione su cloud utilizzando i contenitori e gestendo gli ambienti Kubernetes ospitati in Azure;

la Advanced Specialization “Modernization of Web Applications to Microsoft Azure” conferma l’esperienza e il comprovato successo di Reply nella migrazione e nell’impiego di carichi di lavoro delle applicazioni Web di produzione, applicando pratiche DevOps e gestendo servizi applicativi in Azure;

la Advanced Specialization “Calling for Microsoft Teams” dimostra l’esperienza di Reply esperienza nella distribuzione e nella gestione del sistema telefonico di Microsoft 365 per generare valore aziendale per i clienti;

la Advanced Specialization “Analytics on Microsoft Azure” convalida la vasta esperienza di Reply nel pianificare e fornire soluzioni di analisi Microsoft, consentendo ai clienti di utilizzare a pieno i loro dati per realizzare nuove soluzioni.