Manager

Roaming Wi-Fi: 300mila hot spot con Zeromobile

Zeromobile, fornitore di servizi in roaming a basso costo, ha siglato una convenzione con Trustive, per cui i suoi utenti potranno utilizzare gli hot spot di quest'ultima: circa 300mila in tutto il mondo. In questo modo si risparmia sia sul roaming delle telefonate, grazie ai servizi storici di Zeromobile, e anche su quelli della connessione.

Non occorre usare la carta di credito anche quando si è all'estero, avendo prima acquistato un pacchetto da 60/150/600 minuti.

Manuel Zanella, fondatore e Amministratore Delegato di Zeromobile, spiega: "È possibile accedere con un solo click agli hotspot associati al marchio Trustive da qualsiasi dispositivo mobile, attraverso il proprio numero Zeromobile: si potrà così navigare utilizzando il credito della sim Zeromobile".

Manuel Zanella, fondatore di Zeromobile

L'utente Zeromobile riceverà via sms una password che consentirà l'accesso al Wi-Fi con un click, accesso che avrà validità in tutti gli hotspot collegati a Trustive per 90 giorni. È possibile consultare la lista dei 300mila hotspot Trustive sul sito Zeromobile alla voce Servizi – Wi-Fi Zone.

Si può inoltre controllare per quanti minuti si è rimasti connessi scaricando l'app gratuita per Android o iOS dal sito di Trustive.

Il servizio Zeromobile Wi-Fi, che può essere attivato anche dopo la partenza, si affianca agli altri forniti dall'operatore, tra i quali Zeromobile-Skype, che permette di chiamare gratis una Sim Zeromobile ovunque nel mondo. Inoltre, con Con Zeromobile in 140 Paesi le chiamate ricevute sono gratuite. Tra questi Paesi: Stati Uniti, Cina, Russia, Emirati Arabi, Turchia.