Scenario

Shopping online, Zalando accelera

Zalando, nell’ultimo semestre, ha ampliato la sua base di clienti. La piattaforma ora serve più di 34 milioni di clienti attivi in ​​tutta Europa (crescita del 20,4% anno su anno). Nonostante un contesto commerciale difficile a marzo, la società è cresciuta notevolmente e in modo redditizio tra gennaio e giugno.

Il volume è cresciuto del 25,1% a 4,72 miliardi di euro (primo semestre 2019: 3,77 miliardi di euro) e i ricavi sono cresciuti del 19,6% a 3,56 miliardi di euro (primo semestre 2019: 2,98 miliardi di euro). Nello stesso periodo, Zalando ha ottenuto un EBIT adjusted di 113,3 milioni di euro con un margine del 3,2% (primo semestre 2019: 108,1 milioni di euro; 3,6%).

L’azienda investirà nelle relazioni con i clienti, aumentando la sua base di clienti attivi e guidando la transizione della piattaforma. Per essere attrezzata a investire ulteriormente con convinzione durante la crisi, la società ha recentemente raccolto un miliardo di euro di liquidità aggiuntiva attraverso il collocamento di obbligazioni convertibili.

zalando

Il direttore finanziario di Zalando, David Schröder, ha affermato: «Negli ultimi mesi abbiamo dimostrato la forza e l’agilità di Zalando in molti modi, non importa quanto sia difficile l’ambiente. Siamo usciti dalla prima ondata di questa pandemia più forti di quanto siamo entrati in essa come risultato della nostra chiarezza strategica».

Zalando prevede di raddoppiare la transizione a piattaforma nella seconda metà dell’anno. Le iniziative chiave includono l’accelerazione del Partner Program, come del programma Connected Retail che consente ai retailer fisici di scalare facilmente la propria attività digitale, e che si è dimostrato di grande successo e supporto durante la prima ondata della pandemia del Coronavirus.

Nel complesso, i partner di marca e di vendita al dettaglio hanno notevolmente aumentato le loro attività sulla piattaforma Zalando negli ultimi mesi. Nel secondo trimestre del 2020, circa 180 nuovi brand partner hanno aderito al programma partner. Di conseguenza, il programma è stato ampliato di oltre il 100% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Ciò è accompagnato da un’elevata richiesta di servizi, come Zalando Fulfillment Solutions (ZFS), il cui volume è cresciuto del 180%. Dopo la forte crescita nel secondo trimestre, la società prevede una crescita GMV del 20-25% e una crescita dei ricavi del 15-20%, un EBIT rettificato di 250-300 milioni di euro e investimenti tra 230-280 milioni di euro.