Manager

SIAV semplifica il lavoro in mobilità

SIAV ha annunciato Archiflow Mobile App, una app che consente di utilizzare la piattaforma  Archiflow di Siav anche da smartphone e tablet, accedendo direttamente all'archivio documentale dell'azienda. In pratica, basta uno smartphone  per avere sempre con sé tutto l'ufficio.

La soluzione  deriva dalla considerazione che oggi il lavoro è sempre più dinamico e mobile e che di conseguenza il personale aziendale ha bisogno di accedere alle informazioni necessarie esattamente quando serve, da qualsiasi dispositivo, anche fuori dal proprio ufficio.

SIAV   Tablet
Archiflow Mobile App su Tablet

La risposta di Siav ai nuovi trend organizzativi del business è consistita in Archiflow Mobile, una intuitiva App già disponibile per gli utilizzatori di Archiflow.

Tramite la soluzione, evidenzia la società, è possibile approvare un ordine con la certezza di avere accesso all'ultima versione; consultare un fascicolo di offerta prima di entrare in riunione con il cliente; dare disposizioni per RDA e fatture, gestire progetti tecnici o attività marketing, il tutto con la semplicità d'uso a cui si è abituati sui propri dispositivi mobili.

In sostanza, aggiunge, con le nuove funzionalità di Archiflow Mobile l'ufficio è sul proprio dispositivo portatile perché si può operare direttamente dentro il  proprio sistema di gestione documentale, con un elevato standard di sicurezza e rispettando le policy aziendali.

Come beneficio aggiuntivo vi è anche il fatto che non è più necessario duplicare o trasferire via email documenti e informazioni aziendali e i contenuti possono anche essere condivisi con altri utenti, anche esterni ad Archiflow,  integrandoli con note e messaggi.

Dal punto di vista operativo è possibile navigare nell'archivio documentale, ricercare, modificare e caricare documenti, consultare la posta, i fascicoli e le attività; visualizzare la propria worklist filtrando le attività (tutte/ in scadenza/scadute), con le attività da svolgere (o rifiutare) e quelle in carico, con vista immediata della scadenza (barra gialla o rossa; gestire in mobilità gli iter approvativi apponendo la firma elettronica o grafometrica sui documenti.

La App si scarica direttamente sullo smartphone inserendo le credenziali e il webserver per accedere ad Archiflow. Gli ambienti  che supportano l'applicazione sono Android 4.4+, iOS8+, Windows 10.  Archiflow 8.4 (o successive).