Tom's Hardware Italia
IT Pro

Snapshot dei dati su Linux con Red Hat

Red Hat Storage integra in un solo prodotto una avanzata protezione dei dati e snapshot dei volumi per Red Hat Enterprise Linux

Con la disponibilità di Red Hat Enterprise Linux OpenStack Platform 4.0, l’azienda ha annunciato nuove funzionalità per Red Hat Storage Server.

In particolare, ha osservato la società, tramite una avanzata protezione dei dati per OpenStack e la creazione e gestione di snapshot dei volumi, Red Hat Storage e Red Hat Enterprise Linux OpenStack Platform 4.0 permettono di ottimizzare il footprint complessivo dei dati per l’infrastruttura cloud aziendale.

Red Hat Storage abilita una espansione  verticale e orizzontale della infrastruttura

Red Hat Storage, una soluzione di storage software-defined, prevede svariate modalità di accesso ai dati tra cui File (Glance), Block (Cinder) e Object (Swift), tutte volte a permettere implementazioni OpenStack elastiche e scalabili.

In abbinamento a Red Hat Enterprise Linux OpenStack Platform 4.0 fornisce servizi Cinder, Glance e Object con lo scopo di abilitare un approccio unificato allo storage che elimini i silos di dati e renda possibile una scalabilità fino a diversi petabyte.

Tra le nuove funzionalità vi sono inoltre la creazione e la gestione di snapshot e volumi, così come la possibilità di fornire snapshot copy-on-write, check-pointing e meccanismi di ripristino per guest virtuali. Allo stesso modo, la capacità di iniziare e gestire volumi da una copia di lavoro conosciuta aiuta a ridurre l’ingombro dello storage.

Sotto il profilo complessivo Red Hat Storage è integrato anche in Red Hat Enterprise Virtualization 3.3, al fine di archiviare in modo affidabile le immagini delle macchine virtuali e ridurre la dipendenza da infrastrutture SAN. Una componente fondamentale della soluzione è la possibilità di gestire infrastrutture virtuali e storage attraverso la console Red Hat Enterprise Virtualization, che dà visibilità e controllo delle infrastrutture tramite un’unica interfaccia.