IT Pro

Tandberg Data presenta una cartuccia dati RDX da 2TB

Tandberg Data ha annunciato l’introduzione di una cartuccia RDX da 2 terabyte (TB) ampliando in pratica la gamma di soluzioni RDX con un supporto del 33% superiore rispetto alla precedente. 

"Con la nuova cartuccia RDX da 2TB, Tandberg Data ha notevolmente migliorato il design delle cartucce RDX per soddisfare le attuali esigenze di capacità sempre crescenti dei clienti anche in prospettiva futura", ha dichiarato Hugo Bergmann, RDX product manager in Tandberg Data. 

"La nuova cartuccia RDX da 2TB, così come tutti i supporti RDX di Tandberg Data, è compatibile sia con il passato che con il futuro, con tutti i brand concorrenti e con tutte le generazioni di drive RDX", ha aggiunto.

La nuova cartuccia RDX da 2TB, ritiene Tandberg, avvantaggia l’intero ecosistema di sue soluzioni RDX complementari. Ad esempio, con la nuova cartuccia RDX da 2TB, gli utenti della libreria a dischi rimovibili RDX QuikStation hanno la possibilità di incrementare la capacità online del loro sistema da 12TB a 16TB.

Gli utenti della soluzione BizNAS, che fornisce protezione off-site di disaster recovery e bare metal restore quando è direttamente collegato un RDX QuikStor, potranno proteggere più dati con meno supporti. La nuova cartuccia RDX da 2TB è già disponibile e le cartucce sono garantite per tre anni con servizio di sostituzione anticipata. 

 
La tecnologia RDX

 
Per chi non fosse del tutto familiare, la RDX è una tecnologia di archiviazione dei dati utilizzabile per il backup, l’archiviazione, il disaster recovery, il trasporto dati e il cloud seeding. Presenta capacità più elevate, prestazioni maggiori e costi inferiori rispetto alle soluzioni entry level a nastro ed è una soluzione, ha osservato Tandberg, adatta per sostituire soluzioni DAT, altre tecnologie datate a nastro, dischi ottici e dispositivi esterni HDD.

Ampia la gamma, con capacità di 320GB, 500GB, 1TB, 1.5TB o 2TB, e una serie di cartucce RDX SSD (solid-state disk) fino a 512GB. Numerosi i settori verticali a cui Tandberg si rivolge con la soluzione. Tra questi la vendita al dettaglio, istruzione, legale, sanità, alimentare, video e broadcasting, servizi gestiti e studi grafici di design, e laddove serve trasportare e archiviare dati off-site.