Opinione

Teaser: Comunicare la Sostenibilità 

Mercoledì 3 Giugno scopriamo in diretta alle 14.00, insieme a David Erba, come creare una community attiva e partecipativa attorno al tema della sostenibilità.  Dal 2015 armadioverde è il più promettente progetto partecipativo unico nel suo genere.  Fondato in Italia nasce come re-commerce pensato per ridare valore ai capi di abbigliamento e agli accessori che non si utilizzano più ma che sono ancora in ottime condizioni. Ideato esclusivamente nel rispetto della sostenibilità, oggi armadioverde è una piattaforma che rappresenta un nuovo ed innovativo sistema di gestione del second hand, che segue i principi dell’economia circolare.

 

Obiettivo di armadioverde.it è quello di allungare il ciclo di vita di capi, scarpe e accessori, creando un ecosistema virtuoso tra chi compra e chi vende, che possa avere un impatto concreto sulla vita e sul pianeta. Gli utenti fanno parte di una vera e propria community, seguono l’offerta di altre persone, selezionano o esprimono le proprie preferenze.

Tuttavia, a differenza di altre realtà nel campo del second hand, armadioverde ha la responsabilità della gestione diretta dell’intero processo, dal controllo della qualità, al caricamento delle immagini del singolo articolo, al ritiro/spedizione dei capi. In questo modo la piattaforma incentiva un sano meccanismo di scambio agevolando il dialogo tra i partecipanti della community, che condividono l’interesse per tutto ciò che è sostenibile e percepiscono il vantaggio economico. Oggi armadioverde ha una community che conta oltre 400.000 iscritti e gestisce circa 5.000 capi al giorno.

Per non perderti la live imposta il promemoria a questo link
Scopri il calendario completo e come essere sempre aggiornato sulle nuove dirette cliccando su questo link