Reseller

Tesisquare aggiorna la piattaforma per la supply chain

Tesisquare, specializzata nella progettazione e implementazione di ecosistemi digitali collaborativi, ha annunciato il rilascio della versione aggiornata di Tesisquare Platform 6.0, che arriva grazie a un piano di investimenti voluti per potenziare le caratteristiche di analisi, controllo e monitoraggio della supply chain.

La piattaforma di supply chain visibility è in grado di orchestrare e gestire i processi sia di upstream (inbound) sia di downstream (outbound), garantendo performance e qualità dei livelli di servizio. La piattaforma abilita un approccio di tipo 'multi-enterprise data hub' che si basa su un modello dati unico e condiviso tra i partner, favorendo un approccio al lavoro basato sulla collaborazione e in tempo reale su reti di fornitura e approvvigionamento complesse, eterogenee e internazionali.

Piazza ultima small ago

Grazie alla nuova release la soluzione si completa con la nuova suite software 'TESI Control Tower', ossia uno strumento di sintesi e governo del processo che raccoglie e sistematizza i dati transazionali.

Tra le principali funzionalità di TESI Control Tower ci sono le metriche del livello di servizio e gli indici di performance 'ready to use', sviluppati sul modello SCOR, che consentono di lavorare per eccezioni, gestire confronti e benchmark tra i diversi attori e poter agire tempestivamente sui problemi della supply chain, per individuare in anticipo le criticità o migliorare i processi operativi.

Sono inclusi, inoltre, strumenti di self-service analytics, dove l’utente finale è in grado di definire in modo autonomo i report e le dashboard di suo interesse.

"L’architettura aperta con cui è stata costruita la suite prevede la possibilità di integrare informazioni provenienti da sistemi esterni e da altre fonti (big data), di gestire flussi dati in streaming così da aprirsi a tematiche di interesse e innovazione oggi sempre più richieste dal mondo della Supply Chain come IoT e Blockchain – ha precisato Gianluca Giaccardi, Chief Product Officer di Tesisquare -. Ad oggi stiamo già lavorando alla roadmap che include strumenti di 'Simulation-What-if' scenario e l’integrazione con advanced analytics".

La nuova release, che comprende oltre 30 applicazioni, sarà disponibile a partire dal mese di giugno 2018 sia in on-premises sia in cloud.