Reseller

Tiscali sceglie le soluzioni Oracle Communications Network

Tiscali punta sull'innovazione per portare ad aziende ed enti pubblici sul territorio nazionale i vantaggi che possono offrire i sistemi di comunicazione multimediale basati su IP.

Per questo la società ha deciso  di sostituire i propri circuiti legacy TDM (Time Dimension Multiplexing) e i propri apparati basati su protocolli più vecchi con prodotti e soluzioni più innovative di Oracle Communications, così da poter proporre servizi di comunicazione real-time di alta qualità.

dreamstime m 21099053  communication

 

"La nostra filosofia prevede di proporre ai nostri clienti i servizi più utili e innovativi: l'innovazione è sempre stata ed è tuttora il nostro obiettivo e un driver strategico – ha dichiarato Andrea Podda, CTO di Tiscali -. Con le soluzioni di rete Oracle Communications abbiamo a disposizione un ambiente di networking sicuro e scalabile che ci permette di proseguire su questa linea. Saremo in grado di fornire servizi di comunicazione sempre più evoluti ad aziende ed enti pubblici, e potremo farlo a costi minori". 

Doug Suriano, senior vice president e general manager di Oracle Communications ha precfisato: "Le soluzioni di rete Oracle Communications possono aiutare i CSP a sfruttare al meglio i loro network da subito, proprio come sta facendo Tiscali con le sue nuove offerte B2B. Le nostre soluzioni possono aiutarli ad essere già pronti per il futuro, la convergenza tra rete e Information Technology è inevitabile e vogliamo essere certi che i nostri clienti siano pronti".